In Questo Articolo:

Ho un muro umido, forse ascensori (stiamo facendo la ricerca). Il dipinto che è stato posato non regge, penso di mettere il cartongesso con l'isolamento e la vernice dopo, è una buona idea, dove è meglio fare. Grazie per tutte le idee che mi puoi dare. A presto -

Il cartongesso (Placo è il marchio registrato di uno dei produttori di questo tipo di materiale) deve essere posizionato su un muro sano e in particolare ben asciutto. Lo stesso vale per gli isolanti e in particolare per le lane minerali, vegetali o animali la cui umidificazione annulla virtualmente le qualità isolanti. Raddoppiando un muro umido non solo "nasconderai la sofferenza" ma aggraverai la situazione ostacolando l'evaporazione dell'umidità contenuta nella muratura.

Prima di ogni altra cosa devi trovare l'origine dell'umidificazione. Evitare che l'acqua raggiunga la muratura è l'unico modo per ostacolare l'aumento dei capillari. Fai attenzione alle cure miracolose che ti verranno offerte dal tipo di inverter a campo magnetico e da altre "fariboulettes". Anche le iniezioni non sono una soluzione garantita al 100%. Drenaggio + una buona impermeabilità delle fondamenta costituiscono le soluzioni di buon senso meglio adattate nella maggior parte dei casi. Prestare attenzione anche a possibili infiltrazioni sulla facciata o sul tetto e, naturalmente, a perdite da pluviali, tubi di scarico o micro-perdite dalle linee di alimentazione.

Sullo stesso tema

  • Domande / Risposte
    • Quale soluzione per il trattamento di intonaci bagnati?

Questo potrebbe interessarti


Istruzioni Video: Costruzione di una controparete in cartongesso su un muro fuori piombo