In Questo Articolo:

L'introduzione di un soggetto imponente in un giardino non è negligente. Dobbiamo scegliere la pianta, il luogo e sistemarla con cura.

Piantare un albero ornamentale

Lo sviluppo e la crescita di un albero ornamentale dipende in gran parte dalla scelta e dalla cura delle radici durante la piantagione. Idealmente, le piantine vendute in contenitori non devono avere radici deformate o arrotolate. Se è così, non esitate a slegarli e tagliarli. Possono essere piantati nei prossimi giorni, all'inizio della primavera. Scegli anche alberi con giovani germogli vigorosi che sembreranno belli.

Prepara i tuoi strumenti!

Per iniziare a piantare, prepara i tuoi attrezzi e pianifica tutta l'attrezzatura a portata di mano. Dopo aver scavato un buco per piantare la zolla, allentare il terreno completamente dando qualche vanga al fondo del buco. Affinché le radici si adattino più facilmente a questo nuovo terreno, quindi mescolare il terriccio e depositarlo nello scavo: il terreno attorno al tumulo deve diventare una miscela adatta per lo sviluppo di radichette. Dopo aver posizionato il paletto e riempito il buco, formare una ciotola per abbeverare attorno all'albero. Infine, pacciamare il terreno o zappare i giorni successivi per mantenere l'umidità.

Piantare un albero ornamentale: piantare

Scava con una vanga, un buco, due o tre volte più largo e più profondo della zolla da piantare, quindi rilasciare la terra estratta su un quadrato di tela cerata sparsi sul buco. Fai tanti ammassi come badili. Allentare a fondo il terreno.

Piantare un albero ornamentale: buco

Deposito del terriccio nel buco e mescolare bene con il fondo del terreno. Rimuovere la zolla dalla confezione e rimuovere le radici danneggiate o aggrovigliate. Posiziona l'albero al centro del buco, le prime radici da sciacquare. Quindi abbatti con la terra.

Piantare un albero ornamentale: ornamentale

Spingi un guardiano usando una massa, più vicina al tronco, senza toccare le radici. Attacca l'albero ad esso. Riempi il foro con il terreno dal fondo. Finire con la superficie della superficie e quindi tamponarla senza troppa fatica. Acqua copiosamente intorno al piede.


Istruzioni Video: coltivare l'ulivo