In Questo Articolo:

Sto per concludere l'acquisto di una villa in cui ci sarà molto lavoro. Sapendo che sarà necessario: - Cambiare le finestre per i doppi vetri - Sostituire una caldaia per una condensazione di gas con riscaldamento e acqua calda (i radiatori e le tubature sono esistenti). - Isolare le parti (placo / polistirolo) - Installare la pavimentazione (eccetto l'acqua, piastrellata) In quale ordine devono essere eseguiti questi lavori? Penso che il primo isolamento e in questo caso debba cambiare le finestre prima di rivestire i muri? Grazie per il consiglio. Preciso che se tutto andrà bene sarò nei posti alla fine di aprile e che la casa si trova a Bourbon-Lancy (Saone et Loire) Cordiali saluti.

Come parte di un rinnovamento globale, dobbiamo prima sostituire le finestre che saranno posizionate nel futuro "interno nudo", tenendo conto dello spessore previsto del raddoppio e dello spessore dell'isolamento. Se si tratta di "rinnovamento" delle finestre, che manteniamo il telaio, le finestre saranno rientrate all'interno dell'alloggiamento, che ha lo svantaggio di non poter aprire le ante a 180°. È quindi necessario installare i raddoppiamenti, quindi i rivestimenti del pavimento e ogni volta eseguire eventuali lavori di isolamento. Beneficerà anche di passare i fluidi e le condutture elettriche. L'installazione della caldaia è indipendente dalle posizioni precedenti e non è una priorità. Attendere finché non si nota l'impatto dell'isolamento prima di cambiarlo o eventualmente passare ad un'altra modalità di riscaldamento.

Sullo stesso tema

  • merce
    • La ricezione dei lavori

Questo potrebbe interessarti


Istruzioni Video: PULIZIE A ZONE - la mia routine settimanale per le pulizie extra