In Questo Articolo:

Le pareti divisorie in Placostil sono costituite da pannelli in cartongesso avvitati su un telaio in acciaio zincato Placostil. Offrono eccellenti prestazioni termiche, acustiche, meccaniche e di resistenza all'umidità, a seconda dei materiali che possono costituirle. Il loro grado di fuoco consente loro di resistere da mezz'ora a due ore. Queste partizioni sono adatte a tutti i tipi di nuove costruzioni o riabilitazioni: abitazioni, uffici, locali industriali o ricevimenti pubblici.

Divisione in cartongesso Placostil®

Materiale necessario

  • metro
  • livello
  • matita
  • scaletta
  • Cacciavite-svitamento
  • Piombo a piombo
  • sega a mano
  • fresa
  • nibbler
  • solleva piastra
  • Coltelli per rivestimento

Fissaggio delle guide e installazione dei montanti

Fissaggio delle guide e installazione dei montanti

1. Sul pavimento e sul soffitto, eseguire il layout della struttura, avendo cura di identificare la posizione dei telai. Il binario largo 48 mm è fissato con tasselli e viti ogni 60 cm. Usa il piombo a piombo per segnare il soffitto di fronte al binario basso. Quindi traccia la posizione della guida alta e avvitala nel soffitto ogni 60 cm.

Divisione in cartongesso Placostil®: sono

2. Le quantità sono state tagliate usando il roditore all'altezza tra le rotaie basse e quelle alte meno 1 cm. Inseriscili tra le rotaie con una leggera torsione. I fori nei montanti sono allineati per consentire il passaggio dei condotti elettrici.

Vuoi isolare il tuo attico a 1 €?

Metti alla prova la tua idoneità compilando il modulo sottostante:

Divisione in cartongesso Placostil®: cartongesso

3. Posiziona i montanti a una distanza di 60 cm, verificandone la verticalità utilizzando il livello. Il primo e l'ultimo montante sono avvitati o ancorati alle pareti perpendicolarmente alla parete.

Posa di piatti e finiture

Posa di piatti e finiture

1. Sul soffitto come sul pavimento, l'asse di ciascuna quantità viene contrassegnato per consentire l'avvitamento delle placche Placoplatre® in due spessori. Le lastre di Placoplatre® sono tagliate a un'altezza dal pavimento al soffitto inferiore a 1 cm. Mettili su zeppe in modo che si avvicinino al soffitto. Avvitare il primo spessore del piatto in ciascun supporto distanziando le viti di 60 cm.

Divisione in cartongesso Placostil®: divisione

2. La lana minerale viene posizionata nello spessore della partizione per ottenere un migliore isolamento acustico. Quindi avvitare le piastre sul secondo lato della partizione spostando le articolazioni da un palo all'altro rispetto al primo lato. Avvitare sempre 1 cm di bordi su tutti i montanti, distanziando le viti di 60 cm.

Divisione in cartongesso Placostil®: placostil

3. Per fissare il secondo spessore delle placche Placoplatre®, compensare le giunture da un palo all'altro rispetto al primo spessore e svitare sempre 1 cm dai bordi, ogni 30 cm su tutti i montanti.

Divisione in cartongesso Placostil®: cartongesso

4. Trattare le giunture con attenzione poiché completano la resistenza della struttura e garantiscono la continuità dell'aspetto superficiale.


Istruzioni Video: