In Questo Articolo:

La nuova PTZ si apre ai vecchi alloggi

Precedentemente riservato ai nuovi alloggi, il PTZ +, in altre parole il prestito a tasso zero rafforzato, ora si apre ai vecchi alloggi. Quindi, secondo il decreto del 3 maggio 2012, l'acquisto di una vecchia casa in prima adesione, dopo il completamento di grandi opere, viene assimilato all'acquisizione di una nuova casa. Una boccata d'aria fresca che dovrebbe deliziare i futuri acquirenti alla vista dell'attuale mercato immobiliare. Tuttavia è possibile beneficiare di questo vantaggio di prestito solo a determinate condizioni. Ecco perché questa settimana HandymanDuDimanche ti invita a scoprire le sottigliezze della nuova versione PTZ + 2012.


L'alloggio in questione

Il prestito a tasso zero è disponibile per le vecchie abitazioni come parte della costruzione di opere che consentono di considerare l'alloggio come nuovo nel senso fiscale del termine. In altre parole, questo lavoro deve avere un'aliquota IVA normale del 19,60% e non un'aliquota ridotta del 7%, come nel caso di lavori di miglioramento o di manutenzione. Vale a dire che il rispetto di una delle 4 seguenti condizioni rende l'alloggio in una nuova condizione secondo il codice generale delle imposte:

  • L'aggiunta o la sostituzione di più della metà delle fondazioni, l'aggiunta o la sostituzione di più della metà degli elementi non di fondazione, determinando la resistenza e la rigidità della struttura come pareti portanti o esterne, pavimenti portanti, contrafforti, elementi strutturali....
  • L'aggiunta o la sostituzione di oltre la metà delle facciate (escluso il rinnovamento)
  • Opere che rendono nove più dei due terzi di ciascuno dei seguenti 6 elementi del secondo lavoro: pavimenti che non determinano la forza o la rigidità del lavoro, i telai esterni, i divisori interni, l'impianto idraulico e le strutture sanitarie, impianti elettrici e impianti di riscaldamento (solo per edifici situati nella Francia metropolitana).

Infine, l'ammontare degli aiuti disponibili per gli acquirenti di vecchie abitazioni con lavori pesanti varia tra 26500 e 139200 euro, a seconda della composizione della famiglia e dell'area geografica da cui dipende l'abitazione.

La nuova PTZ si apre ai vecchi alloggi: apre

Le condizioni per l'assegnazione del PTZ +

In contrasto con il vecchio PTZ +, il nuovo prestito a tasso zero è ora soggetto a test di mezzi. Pertanto, le famiglie più abbienti potrebbero non apprezzarla. Dal 1° gennaio 2012 (data di emissione dell'offerta di prestito), il debitore per la prima volta (il prestito può essere concesso solo a persone che non hanno posseduto la residenza principale nei due anni precedenti la richiesta) deve quindi giustificare una quantità totale di risorse pari o inferiore a un massimale, a seconda della posizione dell'abitazione e della composizione della famiglia.

Numero di persone
nel foyer
Zona A *Zona B *Zona B 2 *Zona C *
143 500 €30 500 €26 500 €26 500 €
260 900 €42 700 €37 100 €37 100 €
487 000 €61 000 €53 000 €53 000 €
5100 050 €70 150 €60 950 €60 950 €
6113 100 €79 300 €68 900 €68 900 €
7126 150 €88 450 €76 850 €76 850 €
8139 200 €97 600 €84 800 €84 800 €

* La zona A corrisponde all'Île de France e le aree con forti pressioni immobiliari come il Genevois francese o la Costa Azzurra. * La zona B corrisponde ai grandi agglomerati e ai Dipartimenti d'oltremare. * La zona B2 corrisponde agli agglomerati più piccoli. * I comuni della zona C sono quelli che non compaiono negli elenchi delle zone di indicizzazione A e B, in altre parole quelli con la minore pressione immobiliare. PTZ + in pratica.

Per poter beneficiare di un prestito a tasso zero, è necessario avvicinarsi a una banca con licenza statale. Ti verrà chiesto un file completo come in un prestito tradizionale con più documenti che dimostrano di non essere stato il proprietario della tua residenza principale negli ultimi 2 anni precedenti all'offerta di prestito, che la tua casa sarà la tua residenza principale e che rispetti i limiti delle risorse e la natura del lavoro. Inoltre, il profilo di rimborso del PTZ + concesso al compratore dipenderà dal suo reddito, dal numero di persone che occupano l'alloggio e dalla posizione dell'alloggio. Ripagherà il suo prestito per un periodo compreso tra 8 e 25 anni. Più alto è il reddito, più breve sarà la durata del prestito.

Infine, il PTZ + può essere combinato con tutti i tipi di prestiti, sia i prestiti convenzionali che i "prestiti sociali". ".


Istruzioni Video: TAS ELECTRONICS YORKVILLE AXIS PTZ