In Questo Articolo:

Montare un divisorio in calcestruzzo cellulare con blocco porta

Il calcestruzzo cellulare è il materiale ideale per il partizionamento. Tende a sostituire sempre più piastrelle di gesso, molto più pesanti e difficili da assemblare. Anche l'integrazione di un blocco porta è semplice, il che garantisce un flusso verso il nuovo spazio creato. Lasciare un giorno tra la parte superiore della partizione e il soffitto per non bloccarlo (potrebbe dividere rapidamente). Lo riempirai con intonaco o assemblaggio di colla mastice.

Materiale necessario

  • Kit di misurazione e tracciamento (matita, metro,
  • sentito, regola del muratore, livella a bolla)
  • Livella a bolla
  • Pinze universali
  • Trapano a batteria
  • martello
  • Maglio di gomma
  • Sega di legno
  • Sega per cemento cellulare
  • Spatola dentata
  • cazzuola
  • spatola
  • cazzuola
  • Auge
  • Piastrelle di cemento cellulare
  • Bande resilienti
  • mastice adesivo
  • Malta per calcestruzzo aerato
  • porta
  • tacchetti manutenzione
  • staffe
  • Schede di sigillo

I passaggi

  1. Determina la posizione della partizione
  2. Appoggia il nastro resiliente
  3. Metti la porta
  4. Metti le prime tessere
  5. Chiedi le seguenti tessere
  6. Finisci la posa

Determina la posizione della partizione

Misurare la distanza tra la partizione e il fondo della stanza

Misurare la distanza tra la partizione e il fondo della stanza

1. Inizia scegliendo la posizione della partizione che creerai. Misura la distanza tra la tua partizione e il fondo della stanza.

Disegna i punti di riferimento della partizione sul gesso

Disegna i punti di riferimento della partizione sul gesso

2. Prendi questa misura alle due estremità del muro futuro e traccia i segni con il gesso.

3. Misura la larghezza della tua porta e poi misurala sul tuo percorso.

Caratteristiche di installazione delle pareti in piastrelle di gesso

Caratteristiche di installazione delle pareti in piastrelle di gesso

4. Individuare la posizione della partizione sul muro con il righello e il livello di bolla. Fai lo stesso sul secondo muro e sul soffitto. Crea un nuovo offset del percorso da uno spessore della piastrella di cemento per materializzare il muro, quindi ripeti i gesti di tracciamento.

Appoggia il nastro resiliente

Posiziona il nastro resiliente sul segno della partizione

Posiziona il nastro resiliente sul segno della partizione

1. Inizia incollando il nastro resiliente nel punto in cui hai materializzato la partizione.

2. Quindi, usando il segno quadrato, segna un segno a 1 cm dal fondo della porta e sega.

Incolla la cornice per posizionare la striscia elastica

Incolla la cornice per posizionare la striscia elastica

3. Incollare il telaio e posare la striscia elastica.

Metti la porta

Centrare la porta sullo spessore della partizione

Centrare la porta sullo spessore della partizione

1. Posizionare la porta sulla posizione futura centrandola sullo spessore della parete.

2. Incastrare il telaio con tacchetti su ciascun lato.

Controlla la verticalità e l'orizzontalità del fotogramma con un livello di bolla

Controlla la verticalità e l'orizzontalità del fotogramma con un livello di bolla

3. Controllare la verticalità e l'orizzontalità del telaio usando il livello della bolla e regolarlo con gli spessori se necessario.

4. La tua porta è a posto, puoi attaccarla al pavimento. Avvitare il quadrato nel telaio, quindi forare e ancorare il quadrato.

Metti le prime tessere

Piegare le linguette a 90°

Piegare le linguette a 90°

1. Preparare le linguette di tenuta. Piegarli prima a 90°, quindi piegare leggermente gli ancoraggi per sigillarli meglio nelle piastrelle di cemento cellulare.

Taglia la piastrella in base alla dimensione dell'ancora

Taglia la piastrella in base alla dimensione dell'ancora

2. Presentare la scheda sulla piastrella per tagliarla alla lunghezza corretta.

Fai un trucco con una sega a mano nella tessera

Fai un trucco con una sega a mano nella tessera

3. Fai un taglio di capelli con una sega a mano.

4. Preparare la malta nella vasca, facendo riferimento alle istruzioni per le quantità. Mescolare fino ad ottenere una miscela omogenea.

5. Allinea la cornice e premi la prima tessera.

6. Incolla la tacca e sigilla la zampa nella piastrella.

Controllare il livello del piombo e avvitare la staffa nel telaio

Controllare il livello del piombo e avvitare la staffa nel telaio

7. Controllare il livello del piombo e avvitare la linguetta nel telaio. Fai lo stesso per le seguenti linee.

Misurare lo spazio rimanente per tagliare la piastrella alla lunghezza corretta

Misurare lo spazio rimanente per tagliare la piastrella alla lunghezza corretta

8. Misurare lo spazio rimanente per la lunghezza della piastrella da tagliare. Posta e taglia.

9. Incollare la piastrella già posata e il lato della piastrella tagliata.

10. Far scorrere la seconda piastrella, rimuovere la malta in eccesso e controllare il piombo con il livello della bolla.

Fissare il quadrato al muro con un trapano

Fissare il quadrato al muro con un trapano

11. Fissare la staffa alla parete con un trapano e un tassello. Quindi avvitare il quadrato sulla piastrella di cemento. Ripeti le operazioni ogni due righe.

Regola l'allineamento al righello e al martello

Regola l'allineamento al righello e al martello

12. Regola l'allineamento al righello e al martello.

Chiedi le seguenti tessere

Rimuovi la porta

Rimuovi la porta

1. Rimuovere la porta.

Inizia la prossima riga con una mezza tessera

Inizia la prossima riga con una mezza tessera

2. Inizia la riga successiva con l'ultima tessera rilasciata se è di almeno 20 cm. Altrimenti, come qui, inizia con una mezza tessera.

Incolla la cornice e la parte superiore delle piastrelle con la spatola dentata

Incolla la cornice e la parte superiore delle piastrelle con la spatola dentata

3. Incollare la cornice e la parte superiore delle piastrelle con la spatola dentata per distribuire uniformemente la colla. Ottimizza l'adesione delle piastrelle posate con il martello di gomma.

4. Continuare la posa ripetendo le stesse operazioni.

Rimuovere la struttura di supporto non appena la porta è stabile

Rimuovere la struttura di supporto non appena la porta è stabile

5. Quando il telaio della porta è sufficientemente stabile, è possibile rimuovere le staffe di supporto.

Finisci la posa

Per l'ultima riga, misurare l'altezza rimanente del soffitto

Per l'ultima riga, misurare l'altezza rimanente del soffitto

1. Per l'ultima riga, misurare l'altezza rimanente. Trasportare la misurazione e rimuovere 1,5 cm per facilitare la pausa.

2. Dopo l'incollaggio, posare la piastrella.

Misurare i ritagli del telaio della porta

Misurare i ritagli del telaio della porta

3. Misurare i ritagli del telaio della porta. Posta e taglia.

4. Incolla la fetta delle tessere precedenti. Posare la piastrella e rimuovere la malta in eccesso.

Muro finito

Muro finito

5. Completa la tua linea sullo stesso principio.

Colmare il divario tra l'ultima linea di piastrelle e il soffitto

Colmare il divario tra l'ultima linea di piastrelle e il soffitto

6. Riempire lo spazio tra il soffitto e l'ultima fila di piastrelle con la malta. Rimuovi l'eccesso.

7. Usa questa stessa malta per fare le articolazioni.

8. Fai lo stesso su tutta la parete.

Reinstallare la porta

Reinstallare la porta

9. Reinstallare la porta.

(foto / grafica: © Castorama, tranne menzione speciale)

Sullo stesso tema

  • prodotti
    • Anta scorrevole pieghevole per pareti divisorie Navibloc® Placo®
  • Domande / Risposte
    • Installare un blocco della porta in un'apertura della partizione di mattoni
    • Dovremmo costruire una partizione di Siporex (calcestruzzo cellulare) o piastrella di gesso?

Questo potrebbe interessarti


Istruzioni Video: Come montare una parete divisoria in calcestruzzo cellulare - Leroy Merlin