In Questo Articolo:

Con questo tipo di stampo, puoi riprodurre a costi contenuti, e tante volte quanto è necessario, un elemento decorativo per la tua casa. Tutti i prodotti necessari sono facilmente reperibili nei supermercati e l'investimento iniziale viene rapidamente ammortizzato.

Testo e foto B. Petitfalaize

Consigli pratici

Ricordarsi di proteggere il pavimento con un grande foglio di plastica posto sotto un lungo tavolo, la cui orizzontalità è stata controllata con un livello di bolla.
● Il versamento della resina e l'applicazione del tessuto di vetro sono momenti delicati. Esegui queste operazioni "vuote" per interrompere la sequenza di gesti.
● Piccoli difetti di muffa possono essere facilmente corretti usando il body builder o la carta vetrata.

Il modello iniziale può essere polistirolo, poliuretano o addirittura personale. Le copie sono realizzate con gesso da colata o, meglio ancora, gesso dentale. Più costoso, si distingue per una finezza di eccezionale riproduzione nei dettagli. Inoltre, la sua ottima resistenza meccanica è raccomandata per la produzione in serie di elementi esposti a urti, come i binari della sedia fatti qui.

forniture

Per una sedia di 200 x 8 cm, è necessario realizzare una cassaforma in compensato di 15 mm di spessore. Per lo stampo attuale, prendi due vasi di resina poliestere, un metro quadrato di stoffa di vetro, due spazzolini piatti primo premio e un paio di guanti in lattice. Con il compensato e lo stampaggio in poliuretano preverniciato largo 8 cm: la spesa è di circa 65, di cui 20 euro per lo stampaggio.

tavolato

Il compensato ha il vantaggio di fornire superfici perfettamente piane e bordi perfettamente diritti che facilitano il montaggio avvitando le diverse parti dello stampo. Questo consiste in un fondo di 200 x 12 cm e due bordi di altezza corrispondente a quello dell'articolo da riprodurre, più 5 mm. Due gocce di 12 x 4,5 cm chiudono a ciascuna estremità. Assemblare questi elementi con viti Ø 3,5 x 30 mm, distanziandole di 20 cm per fissare i bordi sul fondo.
● Attaccare lo stampaggio sul fondo, ben centrato. Quindi svitare i bordi e le gocce su ciascuna estremità per l'applicazione di un distaccante. Questo prodotto, un olio motore, deve essere distribuito sullo stampaggio, sul fondo e sulle gocce delle estremità ma non sui bordi. Potrebbe essere possibile sigillare il bordo dello stampaggio con sigillante sanitario, prima di rimontare la cassaforma.

La resina

In un contenitore pulito e asciutto, mescolare il contenuto di ciascun barattolo di resina con due terzi di una fiala dell'acceleratore. L'indurimento avviene dopo venticinque minuti. È quindi necessario operare metodicamente e preparare con cura il lavoro. In particolare, tagliando in anticipo le strisce di rinforzo in tessuto di vetro (larghe 15 cm e lunghe 50 cm).
● L'uso di resina richiede alcune precauzioni come una buona ventilazione dei locali in cui si lavora, indossando guanti e occhiali protettivi.

Lo stampaggio

Lo stampaggio

Una sacca di gesso di 40 kg (circa 14,5 euro) e una bambola di stoppa (meno di 5 euro) ti permetteranno di realizzare una quindicina di modanature di 2 m di lunghezza. Se si opta per l'intonaco dentale, si contano circa 32,5 euro la sacca da 35 kg (Lambert, al punto P). Il calcolo è veloce: per lo stesso rendering, la tecnica di stampaggio è dieci volte più economica della singola ornamentazione!
● Colpire l'intonaco in un recipiente versando 2 kg di polvere su 1,5 l di acqua (non il contrario!). Mescolare bene e versare la preparazione nello stampo precedentemente oliato. Gettare un po 'di lanugine nel gesso fresco, vibrare lo stampo con un martello per inseguire le bolle d'aria. Scaldare non appena l'intonaco si è fissato e lasciare asciugare bene l'elemento. Ricomincia!

Assemblare gli elementi della cassaforma

Assemblare gli elementi della cassaforma

Praticare dei fori pilota ogni 20 cm, quindi assemblare gli elementi di chiusura con viti Ø 3,5 x 30 mm. Posizionati faccia a faccia sul fondo, i bordi sono avvitati dal basso.

Stampaggio ad olio e sfondo

Stampaggio ad olio e sfondo

Lo stampaggio, ben centrato e fissato da due fili di colla per legno, e il fondo ricevono un'applicazione di olio motore. Metti anche le cadute delle estremità ma non sui bordi.

Applicare stucco

Applicare stucco

Prima di rimontare la cassaforma, stendere una sottile striscia di sigillante siliconico attorno allo stampaggio sulla linea di contatto con il fondo. Lisciare con un pezzo di patata.

Applica il nastro

Applica il nastro

La tenuta della cassaforma è completata esternamente con nastro adesivo a banda larga a cavallo delle giunzioni. Questa precauzione impedisce alla resina di fuoriuscire attraverso gli interstizi.

Taglia strisce di stoffa di vetro

Taglia strisce di stoffa di vetro

Nel tessuto di vetro, tagliare alcune strisce di rinforzo di circa 15 x 50 cm. Per comodità, metterli vicino allo stampo, accanto a dimensioni di cartone leggermente più grandi di loro.

Preparare e versare la miscela di resina indurente

Preparare e versare la miscela di resina indurente

Preparare separatamente la miscela di resina e indurente e versarla senza precipitazione nello stampo per evitare la formazione di bolle d'aria. La solidificazione richiede circa 30 minuti.

Applicare il tessuto e strofinare

Applicare il tessuto e strofinare

Impregnato di resina, il tessuto di vetro diventa traslucido. Questo è il momento di applicarlo sul profilo dello stampaggio. Scivola dal centro verso i bordi della cassaforma per inseguire le bolle d'aria.

Per applicare la resina

Per applicare la resina

Applicare la resina continuamente alle parti sporgenti del modello fino a quando non si è trasformata in uno stato di gel. Questo è importante per il successo dello stampo e la fedeltà dei modelli riprodotti.


Istruzioni Video: Come creare cornici modanate