In Questo Articolo:

Nastro di misura, quadrato, decametro: in termini di misurazione, anche lo strumento più banale nasconde suggerimenti e caratteristiche che è utile scoprire.

Misura con un metro a nastro

come misurare con un metro a nastro

È lo strumento più utilizzato nel fai da te (da 1 a 10 m). Tra i criteri di selezione, garantire la rigidità della barra metallica. Srotolato da più di 1 m e tenuto in una mano, non deve piegarsi orizzontalmente.
Testare anche il sistema di bloccaggio (tacca anziché pulsante) e riavvolgere.
La linguetta di estremità non è attaccata al nastro, scorre di alcuni decimi di millimetro.
In estensione, attaccato al pezzo da misurare, si estende al massimo per allineare il bordo zero del bordo. Al contrario, nella misura interiore (tra due pezzi), si spinge, cancellando il suo spessore.

usa un metro

La lunghezza del caso è menzionata su alcuni metri.
Nella misura interna, aggiungi questo valore a quello letto sul nastro per avere dimensioni esatte.

Misura con un quadrato

Il più semplice consente di elevare gli angoli a 90°. Dotato di un tacco, ha un ramo sottile, lungo e piatto, e un'altra flangia da appoggiare al pezzo da tracciare. Le graduazioni sono in linea di principio effettuate sui due bordi di ciascuna faccia, per l'uso in tutte le posizioni.
Più avanzato, il falso quadrato (o cavalletta) ha due bracci articolati (uno dei quali può essere graduato) attorno a una vite di bloccaggio. Permette di registrare e segnalare accuratamente gli angoli difficili da misurare con un semplice goniometro.

usa un quadrato

Il quadrato del tallone è supportato sul bordo della tavola per tracciare linee perpendicolari ad esso. Questo modello ha un goniometro, luci angolari calibrate.

uso di un quadrato falso

Il quadrato falso consente di localizzare e riprodurre angoli acuti o ottusi. Una volta che l'angolo è perfettamente sposato, stringere la vite per bloccare questa impostazione.

Misura con un decametro

Questi nastri "giganti" hanno una precisione di un centimetro.
Preferisci i modelli realizzati con materiali sintetici non affilati e resistenti all'umidità.
Favorire i modelli di classe III, la cui stabilità delle misure è garantita.
Se stai lavorando con un helper, l'helper deve tenere il ciclo di inizio del nastro mentre lo srotoli.
Se lavori da solo, pianta un paletto o usa il sistema di aggancio del cappio.
Il nastro dovrebbe essere teso, ma non troppo stretto in modo da non distenderlo e distorcere la misurazione.

cosa misurare con un dekameter

Decametri e altre misure lunghe del nastro (fino a 30 m) consentono di eseguire il rilevamento di lunghezze molto lunghe.

come usare un dekameter

Appendi l'estremità libera e allunga il nastro senza distenderlo!

usa un decametro

Avvolgere sempre con cura il nastro, prestando particolare attenzione a non torcersi.


Istruzioni Video: Strumenti di misura manuali Gestionali 2016-17