In Questo Articolo:

Allo stesso tempo separazione e perfetta transizione tra la cucina e il soggiorno, questo contatore sostituisce la partizione originale. Assemblato da doghe, questo mobile funge da piano di lavoro, sala da pranzo e spazio di archiviazione. Una realizzazione molto pratica!

costruisci un bar americano nella tua cucina

Materiale necessario

martello,
pinze,
pistola per cartucce di colla,
seghe circolari, mitra e ponticello,
fresatrice a lamelle,
router,
trapano avvitatore

Trova il piano di questo bancone della cucina su duitdesign.com/boutique
difficoltà: 2/4
costo: 120 €
tempo: 1 fine settimana

Per guadagnare spazio e luminosità, la parete divisoria che separa cucina e soggiorno è stata abbattuta, lasciando il posto a un bancone in legno che ospita due ripiani. La sua realizzazione struttura il volume e mantiene i rivestimenti originali in buone condizioni ma di diversa natura (piastrellatura e moquette).

Laminato: prezzo basso e alta resistenza

Oltre alla sua grande capacità di stoccaggio, il contatore (intersecato qui a 2094 x 500 mm) funge da boccaporto e offre un piano di lavoro che si estende in una sala da pranzo. È realizzato con un pannello in laminato dello spessore di 30 mm, il materiale più economico e resistente per una cucina: non teme le macchie o il calore dei piatti che escono dal forno.

Assemblea rinforzata

Tagliare con una sega circolare, i due bordi del piano di lavoro a vista sono coperti da sezioni di iroko (legno esotico denso e resistente all'acqua) di sezione 6 x 35 mm. Mitra segato, sono semplicemente incollati (con colla per legno resistente all'acqua) e poi sciacquano per una sovrapposizione precisa.
La lunga caduta del piano di lavoro intersecato viene utilizzata come rinforzo avvitato dal basso e anche alesato. Raddoppiando lo spessore del piano di lavoro, garantisce uno sbalzo della porta di 50 cm.
La parte posteriore, il lato e gli scaffali sono rinforzati con tacchetti (o rinforzi) che aggiungono resistenza ai pannelli in melaminico da 19 mm.
L'assemblaggio a doghe degli elementi melaminici e dei listelli in rovere della sezione 19 x 50 mm è realizzato utilizzando una speciale fresa che consente la creazione di mortase.
Un plinto - anch'esso melaminico - incollato alla base del bancone, protegge dall'attrito e dai calci.
Sul lato finale, laminato e melaminico bianco contrastano con il legno e il marrone scuro del basamento. Alesi e tacchetti sono protetti da una vernice poliuretanica, adattata all'atmosfera di una cucina.

1. Tagliare e incollare il materasso

tagliare la pittura di fondo alla troncatrice

Disegna e taglia i materassini iroko in base alla lunghezza dei bordi da coprire sul piano di lavoro e sul rinforzo.
Utilizzare una troncatrice.

incollare il materasso

Incollare il materasso con una colla poliuretanica o altra colla compatibile con legni esotici (Berner, V33, Bostik).

materasso per unghie

Centrare i cuscinetti sui bordi e fissarli con punte senza testa da 15 mm per evitare che i pattini scivolino quando sono serrati.

mitigazione di materassi

Premere i paddle a due a due sui bordi paralleli, quindi gli altri due pad perpendicolari. I tagli obliqui devono essere perfetti agli angoli.

preparare le fragole di uno squartatore

Posizionare una taglierina diritta e un driver sulla pinza tagliaerba o trimmer.

rifilatura del materasso

Spingere la macchina sul bordo per allineare il bordo del pad.

Info +

Info +

Alcuni router sono dotati di basi intercambiabili. La base del router ha un dispositivo di immersione della fresa. Con il router, la posizione del cutter rimane fissa e il dispositivo è più gestibile.

2. Fare mortase

2. Fare mortase

Per incorniciare pannelli con tacchetti, utilizzare una fresa a lamelle. Ma prima, disegna i segni di centraggio distanziati di circa 20 cm l'uno dall'altro.

Crea un bancone da cucina in legno: cucina

Bloccare i pannelli uno sopra l'altro, quindi fresare i tagli utilizzando la fresatrice a lamelle. Fai lo stesso per le tacchette.

Crea un bancone da cucina in legno: cucina

Dopo aver intagliato il bordo posteriore del ripiano disteso sul retro, fatelo con la macchina in posizione verticale. Lo scaffale funge di regola grazie ai suoi benchmark.

3. Assemblaggio di elementi

3. Assemblaggio di elementi

Incollare i nick (colla vinilica), posizionare le doghe e assemblare il retro e gli scaffali.
Questi sono rinforzati da una bacchetta di quercia incollata al bordo visibile.

Crea un bancone da cucina in legno: cucina

Posizionare il lato vuoto per tracciare il ritaglio consentendo il passaggio del rinforzo per supportare il piano di lavoro.

Crea un bancone da cucina in legno: crea

Utilizzare un seghetto per creare la prenotazione necessaria prima dell'assemblaggio finale.

Crea un bancone da cucina in legno: bancone

Assemblare il rinforzo e il retro (bordo contro faccia) con una colla poliuretanica o mastice composito. Quindi fissa il lato contro gli scaffali e la parte posteriore.

Crea un bancone da cucina in legno: legno

Sulla parete, misurare l'altezza dei ripiani e del piano di lavoro. Fissare con viti (5 x 70 mm) e tacchetti per tacchetti per sostenerli.

Crea un bancone da cucina in legno: legno

Capovolgere la scatola e avvitare le tacchette (19 x 50 mm) alla base per proteggere l'armadio dall'umidità. Possono essere sostituiti in caso di usura prematura.

4. Impostazione del contatore

4. Impostazione del contatore

Metti i mobili a posto sul pavimento, gli scaffali poggiano su tacchetti di sostegno attaccati al muro. Disegna la posizione finale del contatore sul terreno.

Crea un bancone da cucina in legno: crea

Applicare un cordone di sigillante siliconico sul modello precedente e posizionare i mobili. L'uso di questo tipo di sigillante evita di forare il terreno per posizionare i picchetti e impedisce qualsiasi movimento del contatore.

Crea un bancone da cucina in legno: crea

La tacchetta di quercia attaccata al piede preserva la struttura dell'umidità.

Crea un bancone da cucina in legno: lavoro

Praticare la parte di rinforzo del piano di lavoro a intervalli regolari con una punta di Ø 5 mm, dopo aver posizionato un blocco di martire per evitare che schegge escano dallo stoppino.

Crea un bancone da cucina in legno: bancone

Quindi, posizionare e fissare il piano di lavoro da sotto (4 viti da 55 mm).

Crea un bancone da cucina in legno: bancone

Per proteggere la schiena e il lato del piano di lavoro, posizionare un battiscopa in melamina.
Tagliare a misura e incollare un pezzo di listelli 19 x 50 mm per perfezionare la finitura e nascondere il bordo del basamento.

trucco

trucco

Se è necessario eseguire un taglio a mosaico (per aggirare un battiscopa, ad esempio), ruotare la sega in modo che i denti della lama si muovano in una direzione che eviti le schegge, specialmente quando si lavora con la melamina. materiale la cui superficie è particolarmente dura e fragile.

Supplies

• Piano di lavoro laminato
• Pannelli melaminici (retro, laterali, mensole)
• Tacchetti in rovere 19 x 50 mm
• Inserti in iroko 6 x 35 mm
• Lamelle n° 20
• Colla poliuretanica in cartuccia e colla vinilica
• 4 viti da 55 e 5 x 70 mm, tasselli, punte per impiallacciatura


Istruzioni Video: Banco penisola con cassettiera e tavolo