In Questo Articolo:

Manutenzione di una poltrona da giardino in teak

Il legno di teak è un legno untuoso naturalmente esotico sul quale le cere o le vernici non riescono ad appendere. Di conseguenza, l'olio di teak è la migliore protezione contro le intemperie perché questi legni sono le specie più utilizzate per i mobili da giardino.

Materiale necessario

  • Abrasivo a grana media
  • Cuneo levigante
  • Spazzola per mobili
  • spazzola
  • Panni asciutti
  • Olio di teak

Prendersi cura della poltrona in teak

Poltrona in teak prima della manutenzione

Poltrona in teak prima della manutenzione

1. Questa poltrona da giardino in legno di teak o pubblicizzata come tale, è rimasta un po 'troppo lunga senza manutenzione. Il suo legno si oscurò perdendo il colore caldo che aveva all'inizio.

Sand la poltrona in teak

Sand la poltrona in teak

2. Carteggiare delicatamente la sedia con un abrasivo asciutto a grana media. Cambiarlo spesso perché se la sedia è già stata oliata, la carta si sporca rapidamente. Una piccola levigatrice "delta" è molto utile per questo tipo di lavoro in quanto consente di andare ovunque. Spolvera la spazzola del mobile.

Applicare olio di teak con un pennello

Applicare olio di teak con un pennello

3. Non vi è alcun obbligo di restituire il legno "bianco". Mantenere alcune ombre può essere piacevole per gli occhi e sembra che il legno si scurisca meno rapidamente. Applicare l'olio con un pennello ad una temperatura di almeno 18° C per essere abbastanza fluido. Può essere riscaldato a bagnomaria (con tutte le precauzioni usuali dal momento che il prodotto è infiammabile) per diffonderlo più facilmente. Non lavorare al vento o al sole.

Tamponare gli straripamenti di olio di teak con uno straccio

Tamponare gli straripamenti di olio di teak con uno straccio

4. Spugna eventuali versamenti con un panno privo di lanugine e lasciare asciugare per almeno 24 ore (su legno molto secco) prima dell'uso.

(foto / grafica: © Libéron, tranne menzione speciale)

Sullo stesso tema

  • Video fai-da-te
    • Come macchiare il legno esterno
    • Come lucidare persiane, finestre, porte
    • Come mantenere un mazzo di legno?
    • Come macchiare il legno con un prodotto naturale
    • Applicare una macchia su palizzate, barriere e cancelli
    • Dipingi un muro interno con un prodotto naturale
    • Dipingi con una vernice sana e naturale
    • Come spellare il legno con un prodotto Bondex?
  • Consigli di fai da te
    • Lasure su porte, imposte e finestre (12 anni)
    • Macchia per esterni per esterni (8 anni)
    • Macchia "naturale" sulle palizzate (4 anni)
    • Spogliatura "naturale" di legni dipinti o verniciati
    • Saturatore "naturale" su ponte di legno
    • Tratta i mobili da giardino e la terrazza
    • Trattamenti per esterni in legno: rivestimento
    • Costruisci una panchina in compensato per il giardino

Questo potrebbe interessarti


Istruzioni Video: Cura e manutenzione legno di teak - Filmato