In Questo Articolo:

Mantieni una grondaia

È alla fine dell'autunno, quando sono cadute le ultime foglie, che è necessario pulire le sue grondaie per evitare brutte sorprese alla prima pioggia pesante.

Livello di difficoltà:

Facile.

Strumenti e materiali necessari:

Una scala stabile e solida
Guanti spessi
Un sigillo
Un tubo da giardino
Una piccola cazzuola

Prima di salire sul tetto, assicurarsi che tutte le condizioni siano soddisfatte per lavorare in sicurezza.

Passaggio 1: rimuovere i detriti.

Una volta sul tetto con la cazzuola, i guanti e il sigillo, rimuovere a mano più detriti possibili (foglie, schiuma, pezzi di piastrelle, terra...)
Quindi raschiare i bordi della grondaia con la cazzuola.

Passaggio 2: pulire la grondaia.

Risciacquare accuratamente la grondaia con il getto. Durante l'affondamento, l'acqua dovrebbe pulire completamente la grondaia.
Se notate che c'è ancora acqua stagnante nella grondaia è che la pendenza della grondaia non è perfettamente diritta, quindi la riallinea avvitando o frantumando i ganci della grondaia.
Se l'acqua passa attraverso la grondaia, c'è sicuramente una perdita da sigillare.
Se l'acqua sale attraverso l'incanalamento, deve essere sbloccata.

Step 3: il look.

Una volta che la grondaia è stata pulita, apri la finestra e assicurati che non sia ostruita.
Se questo è il caso, spruzzalo e poi raschia i detriti con una cazzuola.


Istruzioni Video: Di Maio, mantieni le promesse su equitalia