In Questo Articolo:

Terapia della luce: il benessere delle lampade!

Con la stagione invernale, le giornate si accorciano e le notti si allungano, privandoci così della luce del sole e dei suoi benefici! Il morale a mezz'asta, i disturbi del sonno, i disturbi dell'orologio interno o persino la depressione stagionale sono a volte la conseguenza della mancanza di luminosità. Per rimediare a questo, HandymanDuDimanche ti invita a scoprire la terapia della luce, una tecnica di trattamento semplice ma efficace!


Cos'è la terapia della luce?

Popolare nei paesi nordici, la terapia della luce è un'esposizione giornaliera a un'alta dose di luce, per lo più artificiale. Queste sessioni di solito durano circa trenta minuti in ospedale, ma anche a casa. Per fare questo, ci sono lampade e / o simulatori all'alba, specialmente per questo scopo.

Come funziona?

Come funziona?

Riconosciuto dalla professione medica, la terapia della luce ha la funzione di sostituire i contributi forniti dai raggi del sole. Assorbendo questa luce, i nostri occhi influenzano la secrezione cerebrale della nostra secrezione di melatonina (ormone del sonno), cortisolo (ormone dell'energia) e serotonina (ormone della felicità). Con un'esposizione giornaliera e per più di due settimane, davanti a una lampada adatta, il nostro orologio biologico interno dovrebbe essere risincronizzato, portandoci benessere e vitalità.

Per chi?

Vittima di insonnia, risveglio precoce, jet lag, disturbi dell'appetito o sindrome depressiva? Non aspettare di essere alla fine del tuo ingegno per provare la terapia della luce.

Attenzione alle controindicazioni, che scoraggiano questo tipo di trattamento per le persone che soffrono di alcune malattie che colpiscono gli occhi (come la cataratta, il glaucoma o il diabete), la depressione maniacale e l'emicrania, ma anche in alcuni trattamenti fotosensibili. Alla minima domanda, non esitate a consultare il vostro medico di famiglia o il vostro oftalmologo.

Con cosa?

Con cosa?

Per permettersi bagni di luce e ottenere più tono, niente di meglio di una lampada adattata più di 10 000 lux.

Per svegliarti ma anche per andare a letto senza problemi e alzarti con il piede giusto, opta per il simulatore dell'alba, imitando perfettamente l'alba e il tramonto. Qualunque sia il tipo di sistema scelto, il dispositivo deve essere assolutamente conforme allo standard "CE medical" (93/42 / CEE), garantendo la massima sicurezza. Resta da scegliere il modello di vostra scelta in base ai vostri gusti e anche al vostro budget (contate comunque un investimento minimo di 150 euro per materiale di qualità).

Pressato dai media, la terapia della luce sembra efficace e comprovata. Si rammarica del fatto che le lampade specializzate siano troppo costose per quello che sono realmente, vale a dire per meno di 40 euro di componenti. Se l'avventura ti tenta ma il portafoglio non segue, una passeggiata giornaliera di trenta minuti all'aria aperta ti offrirà altrettanti benefici, se non di più, di una mostra davanti a qualsiasi lampada!


Istruzioni Video: 10 Regole Dagli Astronauti della NASA per Dormire Meglio