In Questo Articolo:

Conosciamo la vita libera e la vita frenetica. Quali sono le specificità del futuro della vita? Torna su questo tipo di contratto di vendita di un immobile.

La rendita vitalizia

La rendita vitalizia

Qual è il termine vita?

La rendita vitalizia è più generalmente chiamato la vendita a termine. Prova che la vendita a termine è una specie di vita. In entrambi i casi, il pagamento dell'immobile viene ripartito sulla durata in più rate mensili. La differenza con la vita è che il termine di pagamento è qui noto in anticipo e limitato nel tempo. Il pagamento generalmente dura per un periodo da dieci a quindici anni mentre, nel contesto di una rendita vitalizia, viene effettuato fino alla morte del venditore.
Inoltre, come in un contratto di compravendita, può esserci anche il pagamento di un mazzo, ossia una somma che ripaga una prima parte del capitale al momento della firma del contratto.
Poco di più: il venditore beneficia qui, come nel contesto di una rendita vitalizia occupata,un diritto di abitazione

Venditore: quali sono i vantaggi dei futures sulla vita?

Sebbene i due tipi di contratti siano simili, il contratto di vendita a termine offre benefici per il venditore che il contratto di rendita vitalizia non offre.

  • La morte del venditore non risolve il pagamento dei pagamenti mensili: se il venditore muore prima della fine del termine stabilito nel contratto, i suoi eredi erediteranno pagamenti mensili.
  • L'affitto mensile di una vendita a termine non è tassabile in contrasto con la rendita vitalizia.
  • Da un punto di vista morale, qui non si tratta di speculare sulla morte futura del venditore poiché la data di scadenza delle scadenze è fissata in anticipo.
  • L'indicizzazione dell'affitto è fissata sul costo di costruzione, costo di costruzione spesso superiore al tasso della rendita. Le rendite sulle vendite a termine sono quindi spesso superiori alle rendite vitalizie.

Acquirente: quali sono i vantaggi della rendita vitalizia?

Ci sono anche benefici per l'acquirente di una proprietà immobiliare.

  • Il compratore non rischia di perdere i suoi soldi come con un contratto di vendita nella vita poiché il pagamento dei pagamenti mensili è riparato in tempo. Conosce in anticipo il prezzo approssimativo della proprietà.
  • La vendita a termine rappresenta per l'acquirente un buon investimento finanziario.


Istruzioni Video: Tutta La Verità Sulla Rendita Vitalizia (1° Parte)