In Questo Articolo:

Unire con discrezione legno con viti per legno

L'avvitamento è una tecnica di giuntura più forte della chiodatura, una vite, perché il suo passo elicoidale ha una presa molto migliore nel legno di un semplice chiodo. La posizione della vite nel pezzo di legno è fondamentale e viene spesso tracciata accuratamente. È anche un modo più discreto di montaggio quando si annega la vite nel legno. L'uso della colla rafforza l'assemblea.

L'avvitamento richiede molto più legno che inchiodare: la sezione di una vite è, con un assemblaggio uguale, sempre più grande di quella di un chiodo e il filo taglia più seriamente il legno stesso rispetto all'asse di un chiodo: da qui il rischio di scoppiare e screpolarsi del legno. Giustificano, più che con un suggerimento (nome tecnico del chiodo), la realizzazione di un foro pilota. La testa di una vite, più grande di quella di un chiodo, può essere incorporata nel legno. Ciò richiede la fresatura nella posizione della vite. Cacciaviti e avvitatori elettrici sono gli strumenti necessari per l'avvitamento. La lama o il cacciavite devono avere una dimensione e un profilo che corrispondano esattamente al footprint della vite.

Unire con discrezione legno con viti per legno

(foto / grafica: © DIY-Prod, tranne menzione speciale)

Unire con discrezione legno con viti per legno: viti

Sullo stesso tema

  • Domande / Risposte
    • Come scegliere un cacciavite?
  • Consigli di fai da te
    • Avvitare il metallo

Questo potrebbe interessarti


Istruzioni Video: Arredo personalizzato - DNA esposizione