In Questo Articolo:

Da alcuni anni, i governi successivi hanno messo in atto varie disposizioni fiscali vantaggiose per gli investitori nel settore immobiliare in affitto. La legge Girardin è una di queste ed è interessata agli investimenti in Overseas. Questa legge di esenzione fiscale DOM-TOM è interessante non solo per l'edilizia sociale ma anche per lo sviluppo del tessuto industriale. Zoom sull'investimento nella legge Girardin...

Investimento nella legge Girardin

Investimento nella legge Girardin

Loi Girardin, una esenzione fiscale Outremer

Lo schema Girardin, lanciato il 21 luglio 2003 e numerato dal 2003 al 660, promuove investimenti in nuove proprietà in affitto e sviluppo industriale attraverso disposizioni fiscali vantaggiose. Tasso di esenzione fiscale Girardin è calcolato in base all'area e non al prezzo di acquisto o alla redditività. La riduzione delle tasse viene calcolata moltiplicando la superficie abitabile dell'abitazione (più 14 m² di terrazzo massimo) per 2.438 € HT (tasso del 2016 rivisto ogni anno).

Accessibile a qualsiasi contribuente francese, l'investimento nella legge Girardin può essere suddiviso in tre componenti principali definiti di seguito.

1- Legge Girardin: residenza principale

Qui, l'acquisto di una nuova casa dà diritto a una riduzione delle tasse che varia tra il 25 e il 50%. La proprietà in questione deve essere situata in il DOM-TOM et destinato al noleggio vuoto come residenza principale per un periodo di sei anni. Il tetto mensile di affitto è di 169 € / m² nel DOM, Saint-Martin, Saint-Barthélemy e Mayotte e 210 € / m² nella Polinesia francese, Nuova Caledonia, Wallis e Futuna, Terre australi e antartiche francesi, Saint-Pierre- e Miquelon.

Per quanto riguarda l'inquilino, deve giustificare il reddito al di sotto di un limite legalmente definito e il tasso varia a seconda della posizione della proprietà.

Se l'investitore acquista la proprietà per renderla la propria residenza principale, potrà beneficiare di una riduzione delle imposte del 25% distribuita su 10 anni.

2- Legge industriale Girardin

Grazie a questa disposizione, è possibile ridurre notevolmente la sua tassa, ma a determinate condizioni. Concretamente, è necessario acquistare attrezzature industriali (da società locali in Francia oltremare), metà delle quali saranno detratte dalle imposte. L'impegno a mantenere queste attività è di 5 anni. Attenzione, è necessaria un'approvazione in base ai settori di attività e alla quantità dell'esercizio. Inoltre, l'azienda deve aver operato all'estero per almeno due anni.

Questo è per incoraggiare i contribuenti con sede nel continente francese a investire nel DOM-TOM al fine di stimolare il settore economico e l'occupazione.

3- Legge sociale Girardin

Questa è una disposizione paragonabile alla versione principale della legge Girardin, ma questa volta si applica agli alloggi sociali situati oltreoceano. L'obiettivo è quindi quello di incoraggiare la costruzione di alloggi sociali (o di ristrutturazione) per far fronte alla carenza di alloggi. La deduzione le tasse possono raggiungere il 20% l'ammontare dell'investimento nella legge di Giradin in determinate condizioni menzionate nell'articolo 199 undecies C del CGI.

Da leggere anche: esenzione fiscale e legge Pinel.


Istruzioni Video: Agrilevante 2017? + Alliance Tires ?