In Questo Articolo:

Il mio pavimento è per metà in cemento, per metà in tegole, piatto e asciutto, ma non per il vespaio. Il mio obiettivo è rompere il ponte termico per rimuovere la condensa. I miei limiti impongono uno spessore minimo. Le soluzioni "pronte" trovate sono di costo astronomico: Weber.sys Acoustic, Siplast Soukaro, Schlütter Ditra. Ho fatto 2 test attaccando il DEPRON 3mm: - Le tessere incollate direttamente si rompono ovviamente sotto una pedana posta al loro angolo. - Un giogo 20mm rinforzato in PolyPro standard resiste a 2 adulti che si gettano sulla pedana all'angolo della piastrella. LA MIA DOMANDA: a) Se scendo a 10mm, è meglio fare il mio massetto in malta "morbida" o rigida? b) Altre soluzioni migliori a un costo accessibile?

Depron non è un prodotto per il terreno perché ovviamente non resiste alla compressione. Ti consiglierei di realizzare un massetto asciutto e sottile (2 o 3 cm), ad esempio Vermaspha, rivestito con pannelli Placosol, su cui è possibile piastrellare senza rischi.

Sullo stesso tema

  • Domande / Risposte
    • Come isolarti dai rumori esterni?

Questo potrebbe interessarti


Istruzioni Video: Come livellare un pavimento in cemento - tutorial Leroy Merlin