In Questo Articolo:

L'isolamento del pavimento e del pavimento non è generalmente la priorità per l'isolamento. Tuttavia, questi lavori piuttosto economici offrono la possibilità di risparmiare tra il 7 e il 10% sulla bolletta energetica. Ecco alcune spiegazioni sul modo migliore per isolare il terreno in base alla configurazione del suo habitat.

Perché isolare pavimenti e pavimenti?

La pavimentazione (parquet, moquette, piastrelle...) è già utilizzata come isolante ma non è sufficiente a compensare dal 7 al 10% di perdite di energia dovute a pavimenti scarsamente isolati.

L'isolamento del suolo non è una priorità rispetto all'isolamento del tetto o all'isolamento delle pareti, che è responsabile della maggiore perdita di calore. Ma le tecniche facili da implementare e il costo relativamente basso rendono l'isolamento del suolo un investimento interessante e rapidamente redditizio.

Il principale vantaggio di un pavimento ben isolato e risparmiare sulla bolletta energetica ed evitare la sensazione di terreno freddo. Ma può anche essere interessante migliorare l'isolamento acustico e le capacità di isolamento antincendio. Quest'ultimo è anche obbligatorio nel caso di un pavimento galleggiante.

Per isolare dal fuoco, semplicemente mettere in posizione, sotto il pavimento, un sottile strato di un componente resistente al fuoco.

per isolamento acusticouno strato di materiale impermeabile, assorbente o riflettente deve essere aggiunto alle onde sonore.

Quali sono le tecniche di isolamento di pavimenti e pavimenti?

I materiali isolanti utilizzati per l'isolamento di pavimenti e pavimenti possono essere naturali o sintetici. Sono generalmente utilizzati sotto forma di rotoli o piatti.

Le tecniche di isolamento del suolo variano a seconda che il pavimento sia sopra:

  • una mediana
  • un vespaio (accessibile o meno)
  • una stanza non riscaldata

Quando il pavimento o il pavimento è posato su una piattaforma:

In questo contesto, l'ideale è eseguire l'isolamento al momento della costruzione. Posizioniamo quindi un film protettivo e l'isolamento termico direttamente sullo strato di ghiaia e sabbia chiamato "riccio". È possibile aggiungere una barriera al vapore prima di versare la lastra di cemento. L'isolamento può raggiungere uno spessore di 30 cm. Più è spesso, più è forte il suo potere isolante.

Se la lastra è già stata colata senza il posizionamento di isolamentos, puoi metterlo in cima inserendo un film impermeabile tra i due. Ma questa soluzione è meno efficace della precedente perché non previene i ponti termici.

Quando il terreno è al di sopra di un vespaio:

Il ruolo del vespaio è quello di consentire la ventilazione dell'edificio. È quindi imperativo non ostacolarlo.

Se lo spazio di scansione è accessibile, è consigliabile isolarne il soffitto.

Se il vespaio non è accessibile, l'isolamento sarà a livello del suolo, sopra la lastra di cemento.

Quando il pavimento si trova sopra una stanza non riscaldata:

Quando si isola un pavimento sopra una stanza non riscaldata come a garage o cantina, è necessario isolare anche il soffitto della stanza del fondo. Useremo uno o due strati di pannelli isolanti che verranno fissati incollando o avvitando. Sono possibili diversi materiali, ma il polistirolo è generalmente adatto a questo tipo di isolamento.

Quali sono i vantaggi dell'isolamento di pavimenti e pavimenti?

  • buona redditività perché facile da eseguire e poco costoso
  • più sensazione di terreno freddo
  • evita l'aumento dell'umidità dello spazio di scansione
  • può essere un'opportunità per installare un pavimento riscaldato

Qual è il prezzo dell'isolamento di pavimenti e pavimenti?

Il costo dell'isolamento dei pavimenti e dei pavimenti varia a seconda dei materiali utilizzati. Gli isolanti vanno da € 2,40 al m² per quelli più economici come poliestere espanso con uno spessore di 20 mm a € 20 al m² per poliuretano spesso, per esempio. Quindi devi contare una media di 10 € il m² a cui vengono aggiunti i costi di installazione se l'hai fatto da un professionista.

Queste tariffe relativamente convenienti e il fatto che consente un risparmio energetico fino al 10% rendono l'isolamento del suolo un investimento generalmente redditizio in pochi anni.


Istruzioni Video: Isolamento termico dei pavimenti con FLOORMATE™ 200