In Questo Articolo:

L'isolamento a due strati tra travi e sub-creepers è efficace e limita la perdita di volumi interni in soffitta.

Isolamento di intradossi striscianti in soffitta

Avvitare le linee sulle travi in ​​soffitta

  • Avvitare i ganci metallici sul lato delle travi distanziando le linee di 60 cm.
  • Utilizzare un cavo di nylon per posizionarli.

Tra le travi: installare il primo strato di isolamento

Taglia la lana di vetro

  • Misurare la distanza tra ogni gallone e tagliare strisce di lana di vetro aggiungendo 1 cm di larghezza.
  • Ogni lé manterrà quindi senza fissazione.

Vuoi isolare il tuo attico a 1 €?

Metti alla prova la tua idoneità compilando il modulo sottostante:

Posa della lana di vetro

  • Fai scorrere ogni lato tra le travi.
  • Lavora dall'alto verso il basso per semplificare il lavoro.
  • Indossare guanti, lana di vetro è irritante.

Metti la lana di vetro

  • Posiziona le strisce a filo con le travi.
  • Lo spessore dell'isolamento deve corrispondere all'altezza delle travi meno 2 a 4 cm (intercapedine per la ventilazione del tetto).

Tra le travi e le pellicce: installare il secondo strato di isolamento

Misura e taglio di pellicce di metallo

  • Misura e taglia le pellicce di metallo con una cesoia metallica.
  • Vengono quindi ritagliati senza strumenti sulle linee.

Lay l'isolamento della soffitta

  • Far scorrere il secondo strato di isolamento dietro la fusa metallica (senza traferro) inserendo la barriera al vapore (carta artigianale) nella stanza.

Adesivo del film protettivo di un isolante

  • Incolla il nastro biadesivo su ciascuna delle pellicce di metallo per incollare il futuro film protettivo.

Installare una barriera al vapore

Metti una barriera al vapore in soffitta

  • Per una migliore tenuta stagna, aggiungere una barriera di vapore indipendente.
  • Applicare la pellicola leggermente contro la parete del timpano.

Coprire un isolamento con una barriera al vapore

  • Coprire l'intera superficie con la pellicola di barriera al vapore, assicurandosi che ogni striscia si sovrapponga alla precedente di almeno 10 cm.

Stuccare bene la barriera al vapore dopo la posa

  • Effettuare le giunture tra le strisce di barriera al vapore usando una speciale fessura per nastro su ciascun raccordo.

Incolla il ritorno della barriera al vapore

  • Per rendere più resistente l'adesione alla muratura, fissare il ritorno della barriera vapore contro il pignone, con mastice sigillante.

Installa il cartongesso

Avvitare il rivestimento di finitura sopra l'isolamento del sottotetto

  • Avvitare il rivestimento di finitura nelle pellicce (qui un cartongesso).
  • Quindi tagliare l'eccesso della membrana contro il pignone.


Istruzioni Video: