In Questo Articolo:

Completamente attrezzato e pronto per l'installazione, questo box doccia offre seri vantaggi. A partire da un'installazione accessibile a tutti, anche ai fai-da-te alle prime armi!

porre una cabina di livello

Dettagli del sito

difficoltà: 1/4
costo: da 300 € (in GSB per un modello di 90 x 90 cm in quadrante e multijet)
tempo: Da 2 a 3 ore (escluso arrivo ed evacuazione)
Caratteristiche particolari:

  • livello di spirito
  • cacciavite
  • trapano a batteria
  • trapani universali
  • chiavi piatte
  • pistola a siringa (per cartucce di sigillante)

Doccia: perché scegliere una cabina piena?

Arredato con tutti i suoi rubinetti e accessori (portasapone, doccetta, tubo flessibile, bar), la cabina "completa" (o "completa") è per coloro che non hanno familiarità con i lavori idraulici. Ma anche a tutti quelli che non vogliono perdere tempo a scegliere un catcher, porte, rubinetti, piastrelle...
Un altro vantaggio importante: non c'è nessun foro da praticare nelle pareti!

Un vincolo in meno: tenuta

Impermeabile sin dalla sua implementazione, questa apparecchiatura si presenta anche a volte sigillante siliconico (per i modelli più sofisticati).
Grazie al suo design chiuso, una cabina integrata impedisce fuoriuscite e perdite di ogni genere.
Non ha bisogno di sedersi su una superficie piastrellata, o sui muri, o sul pavimento, dove le piastrelle sono solo per la comodità degli utenti e facilitare la manutenzione. E se non è ancora installato, la cabina può ancora essere operativa. Quindi spostalo semplicemente su piastrella...

Modello di cabina selezionato:

cabina idromassaggio standard

Il modello è una versione standard per idromassaggio disponibile nei supermercati.

1 connessione del ricevitore

controllo della preimpostazione del piede

  • Con una pendenza incorporata, il piatto doccia deve giacere orizzontalmente sul pavimento.
  • Controllare la preimpostazione dei piedi posizionando una livella in diagonale, quindi sui bordi posteriori del vassoio.

Regolazione dell'altezza del piede:

avvitare il piede

  • Per cambiare l'altezza di un piede, sblocca il suo controdado con una chiave inglese.
  • Avvitare o svitare il piedino, eseguire un test e bloccare nuovamente il controdado.

Posizionamento del tubo di scarico:

Tubo in PVC

  • Approfitta di queste impostazioni per posizionare correttamente il tubo di drenaggio in PVC (Ø 40 mm) per facilitare il suo collegamento al punto nella parte inferiore della parete.

Assemblaggio delle pareti:

perforare il bordo inferiore della doccia

  • Se necessario, posizionare una goccia di mastice su uno dei bordi posteriori del vassoio.
  • Presenta il muro posteriore e tienilo premuto mentre forgi (a bassa velocità) il suo bordo inferiore e il bordo superiore del ricevitore.

Ingrandimento dei fori:

allargamento dei fori praticati

  • Idealmente, i fori praticati sul bordo inferiore della parete dovrebbero essere ingranditi (al diametro delle viti).
  • D'altra parte, i fori del ricevitore rimangono identici: Ø 3 mm per viti di 4 mm di diametro.

Fissare un muro:

bullone con i fori corrispondenti

  • Applicare una goccia di mastice prima di presentare una delle pareti laterali e fissarla attraverso i fori corrispondenti.

Risolvere una finestra

Risolvere una finestra

Metti stucco sul bordo verticale di una delle pareti laterali.
Presenta la corrispondente parete vetrata fissa.
Avvita la sua quantità dal retro.

Chiusura delle rotaie

Chiusura delle rotaie

Controllare la presenza dei rulli della porta all'interno della guida curva prima di avvitarla dal retro dei montanti.
Questo binario serve per far scorrere le porte e per irrigidire le pareti di vetro fisse.

3 Collegamenti e finiture

3 Collegamenti e finiture

I due tubi intrecciati montati sul corpo del miscelatore sono in linea di principio abbastanza lunghi da collegarsi agli arrivi in ​​attesa sul muro.
Se necessario, fornire estensioni dello stesso tipo.

Connessione del tubo flessibile

Connessione del tubo flessibile

Sull'uscita inferiore del miscelatore, collegare il tubo rinforzato che conduce al collettore che alimenta gli ugelli, orientando correttamente il connettore femmina a 90° che termina il tubo.

Fissaggio del piatto doccia

Fissaggio del piatto doccia

Presenta il piatto doccia.
Tenere le viti con un cacciavite mentre un'altra persona blocca i dadi dietro il muro.

Introduzione delle foglie

Introduzione delle foglie

Inserire le foglie in un angolo all'interno della cabina.

Regolazione dei rulli

Regolazione dei rulli

Regolare la spaziatura dei rulli rispetto ai fori sulle foglie, inserirli sui loro rulli e serrare i loro dadi.

I pro ei contro di un box doccia integrato

La cabina doccia integrata è disponibile in molte versioni, dalla più semplice (il nostro modello) alla più lussuosa (con funzioni hammam, cromoterapia...).

  • Nei supermercati, i modelli sono disponibili a prezzi accessibili, tra 160 e 200 € a seconda delle dimensioni (progetti multipli da € 300).
  • Tutti si sistemano quasi ovunque, a condizione che abbiano reti nelle vicinanze (arrivi ed evacuazione).
  • Ma questo tipo di cabina ancora (troppo) spesso soffre di una certa uniformità estetica (il bianco brillante della resina acrilica).
  • Anche la sua soglia è piuttosto elevata e la sua larghezza di apertura è un po 'limitata (modelli a quadrante).
  • Capita anche di essere dotato di un rubinetto di qualità variabile, soprattutto nei primi prezzi...


Istruzioni Video: Come montare un box doccia - tutorial Leroy Merlin