In Questo Articolo:

Installa un'antenna parabolica

Per migliorare la qualità della tua immagine e ricevere nuovi canali, le antenne satellitari possono essere installate senza l'aiuto di un professionista. Tuttavia, devi essere un tuttofare esperto e conoscere la via da seguire.

Livello di difficoltà:

Lavoro riservato ai fai-da-te esperti

Strumenti e materiali necessari:

Una scala
Una bussola
Una livella
Un metro
Un cutter
Un trapano a percussione
Trapani concreti
Un set di chiavi piatte
Pinze da taglio
Un set di cacciaviti
Una parabola satellitare, il suo albero e il suo sistema di fissaggio
Un cavo coassiale (piano sufficiente per collegare l'antenna che si trova sul tetto al demodulatore che si trova nella casa). Se questo cavo supera una certa dimensione, circa 50 metri, allora sarà necessario pianificare l'installazione di un amplificatore
Una F fissa con cappuccio di chiusura
Un demodulatore
Un cavo Scart
Incidentalmente un rivelatore / indicatore di campo magnetico

Se possibile, chiedere a terzi di determinare la posizione dell'antenna, specialmente se non si dispone di un indicatore di campo magnetico.

Step 1: Determina la posizione del piatto

Per ricevere segnali dai satelliti, l'antenna deve puntare verso sud e puntare verso l'alto.
Per proteggerlo dal vento, che potrebbe spostare il piatto, ti consigliamo di installarlo il più in basso possibile.
Assicurati che non ci siano elementi fastidiosi ancora la tua antenna e il satellite. Se tuttavia l'elemento di disturbo non può essere rimosso, prenderà quindi una distanza sufficiente per evitare l'inconveniente (conta circa 2 volte la dimensione dell'ostacolo).

Passaggio 2: preparare il piatto

Inizia collegando in modo sicuro i vari elementi del piatto (compresa la testina di ricezione) insieme come descritto nel manuale dell'utente.

Passaggio 3: installare l'albero

Installa la tua scala in modo perfettamente stabile, assicurandoti di seguire le istruzioni di sicurezza necessarie per lavorare sul tetto.
L'albero deve essere posizionato il più a sud possibile.
Per aggiustare il tuo albero, è sufficiente collegarlo con materiale adatto al tuo supporto.
Una volta installato l'albero, assicurarsi che sia perfettamente in piano con la livella.

Step 4: installa il piatto

Solida il tuo piatto sul tappetino seguendo le istruzioni di montaggio, senza forzare troppo i dadi per spostarlo di alcuni gradi.
Quindi fare riferimento al manuale dell'utente per trovare il grado di elevazione ideale indicato in base alla posizione dell'utente, ma anche in base al satellite che si desidera acquisire.
Usando le informazioni che troverai sul piatto, inclinalo e stringi i dadi senza troppa tensione, per mantenere la possibilità di correggere il colpo se necessario successivamente.

Passaggio 5: collegare l'antenna al demodulatore

Per collegare l'antenna al demodulatore, li collegherete con un cavo coassiale.
Per realizzare la connessione tra il cavo e i due elementi, è necessario montare un connettore F a ciascuna estremità della connessione.
Inizia spogliando il cavo di circa due centimetri, facendo attenzione a non danneggiare la treccia metallica.
Riposizionare la treccia e spellare la guaina interna (circa 1 cm) del cavo sotto la quale troverai un piccolo filo di rame rigido.
Quindi spingere la punta della spina nel cavo finché non si blocca. L'estremità del filo di rame deve sporgere e le trecce non devono entrare in contatto con il filo di rame.
Fai entrambe le estremità del cavo, quindi collegalo alla testina di ricezione, stringendo la spina senza forzare troppo.
Quindi collegare la spina al demodulatore che si trova all'interno della casa, sempre senza forzare.

Installa un'antenna parabolica: installa

Passaggio 6: collegare il televisore al demodulatore

Collegare il demodulatore alla TV usando un cavo Scart.

Passaggio 7: impostare l'antenna

Inizia accendendo la TV e il demodulatore.
Se si dispone di un rilevatore di campo, tenerlo tra il demodulatore e la testa del ricevitore, quindi spostare l'antenna da sinistra a destra e dall'alto verso il basso. Questo è il segnale più alto che indicherà la posizione ideale per il tuo piatto.
In caso contrario, impostare il demodulatore su un canale specifico, quindi armeggiare ruotando lentamente l'antenna da sinistra a destra e quindi su e giù finché il canale di quel canale non risulta perfettamente nitido sullo schermo del televisore..
Infine, stringere i dadi di montaggio del piatto.

Passaggio 8: installare il cavo coassiale in modo permanente

Installare con cautela il cavo coassiale dalla parabola al demodulatore, scegliendo un percorso discreto con il minor numero di torsioni possibile e collegandolo alla parete solo con colla o fascette.

Fase 9: posizionamento dei tappi di chiusura

Infine, posizionare i tappi di chiusura su entrambe le estremità del tallone assiale per proteggerlo dalle intemperie.

Allora resta da scoprire tutti i tuoi nuovi canali, il telecomando in mano, ben installato nel tuo divano.


Istruzioni Video: Istallazione impianto SAT videolezione