In Questo Articolo:

Sceglilo, proteggerlo, rinnovarlo, ridipingerlo,... Il piano di lavoro è un sacco di domande per i fai-da-te che troveranno qui molti consigli qualunque sia il materiale: zinco, resina, legno, granito, terrazzo, piastrellatura, cemento cerata...

Come mantenere un piano di lavoro di zinco?

Come mantenere correttamente un piano di lavoro nello zinco vecchio? I prodotti acidi mostrano nuovi punti bianchi.

Lo zinco è un materiale solido e molto resistente, ma è necessario accettare le differenze di colore dovute ai liquidi aggressivi... o evitare di versare sullo zinco questo tipo di prodotto. il patina di zinco col tempo sotto ileffetto di ossidazione. La vernice non ha senso nel lungo periodo. Lo zinco è un materiale che deve stai crudo. L'unico modo per standardizzare la tonalità sarebbe spogliando completamente. Sono possibili diverse soluzioni acide (attenzione ai vapori e agli schizzi!) Ma ilolio di gomito con lana d'acciaio è ancora il migliore soluzione, ampiamente praticato dai rivenditori di cianfrusaglie.

Installa un lavandino e un piano di lavoro

Ciao cricri che ascolto tutti i sabati. Qui torno alla mia nuova villa a maggio 2016 e la cucina è vuota c'è solo il forno e l'acqua per il lavandino. Tutto rimane da fare. Mi chino per una piccola cucina ma non so come fare con il piano di lavoro e il lavandino. Devo tagliare un breve piano di lavoro che mi angoscia. Soprattutto per mettere un lavandino.

Installa un lavandino e a piano di lavoro è alla portata di qualsiasi persona con sufficiente attenzione, tempo e equipaggiamento di base: cacciavite, trapano, livella a bolla, seghetto alternativo... specialisti in design di cucine: Lapeyre, Ikea, Castorama, Leroy Merlin... offrono piani di lavoro, lavelli, armadietti, ecc... facilmente adattabili a tutte le situazioni. il posa un lavandino in un piano di lavoro non pone alcun problema particolare Devi solo essere rigoroso nel prendendo le probabilità. il taglio del piano di lavoro è fatto in due fasi. I quattro angoli vengono dapprima perforati usando un diametro di trapano 8 o 10, il taglio delle rette tra questi quattro angoli viene eseguito usando il seghetto. Anche se il taglio non è perfetto, il bordo del lavandino coprirà questa area di taglio che non sarà mai visibile.

Staccare un lavello in resina da un piano di lavoro

Come rimuovere un lavello in resina incollato al silicone tutto intorno e direttamente a contatto con il piano di lavoro senza avere spazio sufficiente per una lama? Grazie per la tua risposta!

Se questo lavandino in resina non devono essere riutilizzati, due soluzioni sembrano possibili:
- Il primo è semplicemente rompere con la massa, che consente quindi di sfruttare i pezzi rimasti incollati.
- Un altro metodo, meno brutale, ma che rischia di degradare l'area di incollaggio sul piano di lavoro, è quello di sollevare il lavandino con un martinetto posto sotto. Questa tecnica può spesso superare assemblee molto (troppo) resistenti.
Finalmente, per togliere il sigillo in silicone, puoi provare a scaldarlo con una pistola termica, facendo attenzione però a non rovinare il piano di lavoro (soprattutto se è un pannello impiallacciato).

Rinnova un piano di cucina in legno

Il mio piano di lavoro in cucina in legno è vecchio, puoi dirmi con quale prodotto attuale e più moderno, posso coprirlo?

In primo luogo, il legno non è mai stato così di moda. Se il tuo piano di lavoro sembra "vecchio" in apparenza ma in buone condizioni, puoi farlo spogliato mediante carteggiatura e farlo sembrare nuovo, applicando una vernice sul piano di lavoro abbastanza resistente per questo uso, ad esempio a vernice poliuretanica.
Se l'aspetto "legno" è fastidioso, è possibile coprirlo incollando (dopo un serio sgrassaggio della superficie) con qualsiasi materiale facilmente lavabile, resistente al calore e ai batteri: piastrelle, laminato, acciaio inossidabile, vetro, alluminio... Per gestire correttamente lo spessore extra relativo alla posa di questo rivestimento, è necessario depositare in anticipo il elementi da incasso nel piano di lavoro, in generale il lavandino e il piano di cottura.
Infine, puoi usare una resina colorata, assicurandoti di praticare un'ottima preparazione del supporto.

Scegli un piano di lavoro resistente alla cucina a lungo termine

Devo rifare un piano di lavoro della cucina. Voglio un materiale robusto che non teme graffi né calore, e nemmeno macchie riparabili. quarzo? forse un nuovo prodotto?

I piani piastrellati sono semplici da mantenere e molto resistenti nel tempo, ma hanno lo svantaggio di possibili incrostazioni delle giunture tra le piastrelle... Quando vogliamo un aspetto unito, il Corian è davvero uno dei migliori scelta in termini di resistenza e resistenza ai più diversi assalti. Ma hai anche l'opportunità di ottenere per pietra naturale: granito, scisto, ecc.

Dipingere un piano di lavoro in granito

Ho un piano di lavoro in granito verde macchiato, e vorrei sapere se è possibile dipingerlo o metterci sopra una resina perché il colore non mi soddisfa e, in tal caso, che tipo e che marca. Penso che sia necessario qualcosa di speciale per il granito? e anche come procedere (se è necessario sabbiare?)?

In linea di principio, un piano di lavoro in granito non è progettato per essere dipinto, perché sarà quindi influenzato da una certa fragilità agli urti, al calore, all'umidità.
Tuttavia, troviamo nei commercianti di vernici e resine di superstore fai-da-te che possono essere applicati su tale supporto. In precedenza, il piano di lavoro deve essere completamente sgrassato e leggermente levigato, avendo cura di smontare gli elementi che sono incorporati: lavello, teglia, ecc. per garantire la perfetta continuità della resina in ogni angolo.

Proteggi un piano di lavoro in legno

Per proteggere un piano di lavoro in legno vorrei coprirlo con un tipo di barca in resina, posso ricomporre?

Proteggere un piano di lavoro in legno con una resina è una buona idea per la durata di questo piano di lavoro. Nella maggior parte dei casi è possibile incollare piastrelle su questo tipo di resina. Basta conservare una colla compatibile con le resine, che di solito sono a base di resina epossidica o poliuretanica. Si noti tuttavia che una resina o una buona vernice poliuretanica può essere sufficiente per proteggere il legno, senza la necessità di incollare le piastrelle su di esso...

Possiamo coprire un piano di lavoro in legno con un calcestruzzo cerato?

Su un piano di lavoro in legno possiamo fare il calcestruzzo cerato? Grazie!

Il rivestimento di un piano di lavoro in legno con calcestruzzo cerato è fortemente scoraggiato. Infatti, un piano di lavoro deve essere richiesto e sottoposto a shock termici: calore, freddo, acqua, prodotti per la pulizia più o meno aggressivi. Il legno, qualunque sia la specie scelta, non è mai completamente stabile e "si muove" in base al calore, al freddo, al grado di umidità, mentre un calcestruzzo levigato è un rivestimento rigido e senza flessibilità, il che significa eventualmente incrinature e distacchi.

Vesti il ​​canto di un piano di lavoro piastrellato

Vorrei rifare il mio piano di lavoro con piastrelle in gres porcellanato rettificato in 80 x 80. Ho trovato in 2a scelta a 20 € al m²; il mio piano di lavoro è largo 62 cm, quindi avrò un taglio, mi piacerebbe sapere cosa posso mettere sulla canzone perché il mio piano di lavoro va in diagonale e qualcosa di diverso da una striscia di piastrella perché non lo faccio non so come farò a tagliare la piastrella in 4 cm.

Vestire il canto di un piano di lavoro in gres porcellanato può essere concepito in molti modi. Prima di tutto, nulla impedisce di tagliare una striscia di 4 cm in una tessera con una macchina.
Per coprire uno spessore di 4 cm e rimanere nello spirito "piastrellatura", ci sono dei fregi, che sono numerosi per avere un'altezza di 4 cm.
È anche possibile vestire il bordo con una tacchetta di legno, scelta tra una benzina resistente all'umidità e, in un tipo diverso, attaccare sul bordo un profilo in alluminio anodizzato, che può essere trovato in alcuni grandi magazzini e commercianti di metalli.

Rifai un piano di lavoro in cucina

Sono un inquilino e vorrei rifare il piano di lavoro della mia cucina senza annullare le piastrelle. Cosa posso indossare?

Un restyling con una resina colorata può dare un aspetto giovanile al tuo piano di lavoro. Il sistema "Renovation worktop renovation" è stato appositamente progettato per questo tipo di lavoro. Un foglio che APPLICA UNA RESINA SU UN PIANO DI LAVORO DI CUCINA descrive l'operazione sul nostro sito. Se sei un buon tuttofare è un'ottima soluzione. Seguire i consigli raccomandati nella GUIDA RESIN e pianificare semplicemente un aumento del consumo di resina compreso tra il 5 e il 20% a seconda delle condizioni della superficie e della dimensione delle fughe delle piastrelle.

Stando così le cose, non è escluso che il proprietario, alla partenza, ti chieda un ripristino dello stato originale del tuo piano di lavoro... che sarebbe molto difficile! Una soluzione potrebbe essere il suo raddoppiamento con lastre di cemento armato o semplicemente compensato CTBX (marino) su cui potresti mettere la piastrella o il rivestimento impermeabile di tua scelta, questo raddoppiamento essendo rimovibilmente fissato avvitando (non lo faresti, dopo lo smontaggio, solo per riempire i fori dei tasselli, perforato idealmente nelle giunture delle tessere attuali.

Vernice alimentare

Ho un piano di lavoro che vorrei ridipingere. Mi è stato detto che c'erano dipinti specifici per i piani di lavoro (pittura adattata al cibo) e mi piacerebbe conoscere il nome di questo dipinto e il prezzo. Grazie in anticipo

In linea di principio, le vernici alimentari sono pitture per pareti, soffitti e, eventualmente, pavimenti, che soddisfano un certo numero di criteri di salute molto precisi. Non sono specificamente destinati alla verniciatura di un piano di lavoro, soggetti a particolari vincoli (urti, graffi, effluvi, ecc.). Uno dei marchi specializzati nella pittura alimentare è OXYTOL: pcd-chimie.fr

Dipingere un piano di lavoro piastrellato

Nella mia cucina, ho delle piastrelle semplici di colore bianco e anche sul piano di lavoro. Mi piacerebbe dipingerlo in un colore pastello per renderlo più bello. La vernice resterà su questa piastrella e in particolare sul piano di lavoro, dove gli utensili vengono spesso posizionati.

Possiamo dipingere un piano di lavoro in cucina piastrellata?

Non sognare: nessuna vernice avrà la resistenza delle piastrelle di un piano di lavoro. Non penso che una piastrellatura speciale reggerà. Tuttavia, potresti provare quanto segue:

piastrellatura smalto con una levigatrice, con un abrasivo adatto; applica un primer; ridipingere il piano di lavoro con una vernice per pavimenti (tipo V33 per pavimento in cemento).

La garanzia non è assoluta...

Sito web V33: //v33.fr/

Realizza un piano di lavoro in granito

Voglio realizzare due piani di lavoro in granito: - 120/60/6 con griglia integrata; - 1/4 di 60/6 di cerchio davanti a un forno. Al momento ho questa ricetta: sabbia di quarzo bianco fine (HMT), cemento grigio (CPJ45 Portland) e bianco (Calcia), idrorepellente all'acqua (Lankosec 321 Lafarge), colorante basato su ossido di ferro (Lanko 332 Lafarge, fibre 1 kg / m3) e vari aggregati. Cosa posso rimuovere e cosa dovrei aggiungere a questa composizione per resistere alla portata e soprattutto al calore?

Il problema sta in ciò che i professionisti chiamano il traffico degli aggregati, quindi la levigatura della superficie. Controlla il sito granito.fr

Sullo stesso tema

  • Domande / Risposte
    • Come rinnovare un piano di lavoro in cemento minerale?
    • Cosa fare quando un piano di cucina ha un difetto di lucidatura?
    • Collegamento di una bottiglia di butano e un piano di cottura
    • Come proteggere una vernice gliceroftalica?
    • Possiamo applicare una resina su un tavolo di legno?
    • Come proteggere un piano di lavoro truciolare?
    • Come proteggere un piano di lavoro in pietra blu?
    • Come passare dalla cera oleofuga al rivestimento per cucina?
    • Granito annerito
    • Quanto dovrebbero essere fissati gli elementi superiori di una cucina?
    • Come sostituire un lavello della cucina?
    • Correggere gli elementi della cucina
  • Consigli di fai da te
    • Installazione di un lavello da officina
    • Crea un piano di lavoro
    • Installare un lavello in resina incorporato
    • Applicare una resina sui mobili della cucina
    • Applicare una resina sul piano di lavoro della cucina
    • Lavastoviglie da incasso sotto il piano di lavoro della cucina
    • Installare un lavello da cucina integrato con doccetta
    • Riparare e lucidare il marmo
    • Kit cucina e piano di lavoro

Questo potrebbe interessarti


Istruzioni Video: La cucina dei sogni