In Questo Articolo:

Installazione di tubi di drenaggio in PVC interrati

L'installazione di tubi di evacuazione (acqua piovana e acque reflue) è un lavoro accessibile a tutti i tuttofare, grazie all'utilizzo di tubi in PVC, molto facili da installare, tagliare e collegare. Al piano terra, questi tubi devono essere sepolti nel terreno, prima dell'installazione di un riccio composto da ciottoli, che riceverà quindi un massetto di cemento. È necessario fare attenzione alla tenuta dei tubi, eventuali perdite possono avere gravi conseguenze, una volta che l'installazione è inaccessibile.

Materiale necessario

  • piccone
  • pala
  • Metro pieghevole
  • Livello della fiala
  • Livella a bolla
  • Cavo in polvere
  • rastrello
  • seghetto a mano
  • Trapano elettrico
  • vice
  • Cordeau
  • Paglia di ferro
  • Campana
  • spazzola
  • Pistola estrusore
  • Tubi in PVC
  • Raccordi a gomito
  • intonaco
  • laterizi
  • Colla speciale per PVC
  • Guarnizione in silicone

I passaggi

  1. Preparare e misurare
  2. Montare i tubi
  3. Impostare le tubazioni
  4. Garantire le finiture dei tubi sotterranei

Preparare e misurare

Posa un marker a 1 m

Posa un marker a 1 m

1. Usando un metro pieghevole, segnare un segno sul muro con un gesso, a 1 m dal pavimento finito. per visualizza il livello del terreno finito, incuneare quello della prossima stanza. Un tale segno aiuta a ottenere un rivestimento del pavimento perfettamente piatto.
Inizia il lavoro con demolizione di vecchi pavimenti e il massetto esistente.
Questi semplici lavori sono tuttavia stancanti e abbastanza lunghi da realizzare.

Fabbricazione di un libero professionista

Fabbricazione di un libero professionista

2. Fai un libero professionista, su cui annotare i diversi livelli del terreno e delle sue basi, su una stecca di legno destra. L'uso di un piolo permette di rispettare lo spessore del calcestruzzo, il massetto, la suola e le piastrelle, e questo in ogni fase del lavoro.
I seguenti spessori devono essere presi in considerazione:

  • 10 a 15 cm per il riccio,
  • Da 8 a 10 cm per il far fronte,
  • Da 2 a 3 cm per il unico.

Contrassegna anche lo spessore delle tessere. La linea superiore sul perno corrispondente al segno disegnato sul muro 1 m da terra, quindi è importante metterli allo stesso livello.

Un livello della fiala consente di stabilire una serie di segni di riferimento

Un livello della fiala consente di stabilire una serie di segni di riferimento

3. Dal primo marker a 1 m, disegnare sul muro una serie di punti di riferimento usando un livello di fiala.
Tutti questi indicatori saranno disegnati alla stessa altezza.
il livello della fiala funziona secondo il principio dei vasi comunicanti. Due flaconcini di vetro sono collegati da un tubo flessibile, il livello della fiala può essere eventualmente sostituito da un tubo di plastica trasparente.
In tutti i casi, è più facile maneggiare questa attrezzatura a due.

Una linea di gesso materializza una linea a 1 m

Una linea di gesso materializza una linea a 1 m

4. Utilizzando una linea di gesso, traccia la linea ad un'altezza di 1 m attraverso l'intero perimetro della stanza.
Controlla l'orizzontalità di questo percorso usando un livello di bolla.

Posizionare il libero professionista

Posizionare il libero professionista

5. Scava prima con un piccone, metti l'asta in posizione, la linea superiore viene fissata al segno a 1 m.
Continua a scavare per circa trenta centimetri, con una pala, sempre aiutata dal plettro.
La superficie inferiore dello scavo deve essere allineata con il livello inferiore del centro indipendente. Verifica che questo sia il caso su ciascun lato della stanza, partendo dal segno situato a 1 m.

Gli elementi sono posati per tracciare il flusso dei fluidi

Gli elementi sono posati per tracciare il flusso dei fluidi

6. Disporre i vari elementi del bagno sul fondo dello scavo "bianco", al fine di traccia il flusso dei fluidi.
Per posizionare questi elementi, è meglio disegnare un piano che tenga conto dei volumi, dell'estetica e, naturalmente, delle possibilità di connessione ed evacuazione.

Scarichi ed evacuazioni sono contrassegnati con intonaco

Scarichi ed evacuazioni sono contrassegnati con intonaco

7. Segna con intonaco ilposizione dei drenaggi di tutti gli elementi del bagno, ma anche il passaggio di tubi di evacuazione. Devono essere sepolti sotto il riccio.
Si verificano due casi di connessione.

  • Quando è necessario collegarsi al sistema fognario, i tubi devono convergere verso la colonna generale delle acque reflue.
  • Quando ci si connette a un sistema di fognatura, è necessario collegare il liquame (evacuazione dei servizi igienici) alla fossa settica e quello delle acque grigie (lavandini) alla diffusione sotterranea, dopo il passaggio nella scatola del grasso.
Questi standard devono essere rispettati.

Montare i tubi

Taglio con un seghetto

Taglio con un seghetto

8. Con un seghetto, tagliare tubi di drenaggio in PVC, alla lunghezza desiderata.
Questi prodotti sono solitamente venduti al metro. Sono ben adattati a un uso interrato: insensibili al gelo, supportano anche le deformazioni dovute alle pressioni esercitate dal terreno.
Scegli i diametri relativi alla portata.

  • Ad esempio, utilizzando tubi di grande diametro per l'evacuazione di greywater, per il raggruppamento di tutte le evacuazioni di un bagno verso la colonna generale di acque reflue.
  • Al contrario, a diametro più piccolo sarà adatto per l'evacuazione di acqua da un lavandino.

Foratura con trapano e sega a tazza

Foratura con trapano e sega a tazza

9. Per effettuare la connessione, forare il tubo centrale del bagno.
Per fare ciò, lavorare con una sega a tazza, questo strumento rende facile realizzare fori di grande diametro.
Praticare il numero di fori necessari per collegare i tubi dalla vasca da bagno, doccia, lavandino, bidet, ecc. Pensaci disegnare una linea retta lungo l'intera lunghezza del tubo, per praticare i fori sulla stessa linea.

Installazione del tubo di evacuazione

Installazione del tubo di evacuazione

10. Dopo aver scavato trincee abbastanza profonde per accogliere i tubi, posizionare lo scarico centrale del bagno.

Spogliatura delle parti da assemblare

Spogliatura delle parti da assemblare

11. I tubi di drenaggio da collegare ai vari elementi devono avere a raccordo a gomito.
Usando la carta vetrata, carteggiare le parti da assemblare, al fine di ottimizzare il collage.
Sono disponibili molti accessori per tutte le configurazioni: gomito a 90° o 135°, ramo a T, manicotti di prolunga, ecc;
Questi tubi possono anche essere piegato riscaldando, avendo precedentemente provveduto a riempirli di sabbia per evitare di schiacciarli. Tuttavia, il adesivo rimane per lo più la soluzione più semplice ed efficace.

La colla rigida in PVC viene applicata con un pennello

La colla rigida in PVC viene applicata con un pennello

12. Sulle parti da assemblare, applicare il colla "PVC rigido speciale".
Questa colla funge da solvente per il PVC, l'azione è veloce e una volta terminato l'assemblaggio, non è più possibile modificare la posizione degli elementi tra di loro.

Le tre parti sono immediatamente riunite

Le tre parti sono immediatamente riunite

13. Assemblare i due tubi da unire e il raccordo a gomitomantenere queste tre parti insieme.
Pulire la colla in eccesso con un panno.
Esercitati ogni volta allo stesso modo, quando il layout del luogo richiede l'implementazione di diverse connessioni.

Impostare le tubazioni

Mattoni per regolare la pendenza del gasdotto

I mattoni consentono di regolare la pendenza

14. Per consentire lo scarico delle acque reflue, i tubi di evacuazione devono avere una pendenza minima, ovvero da 2 a 3 cm di pendenza per metro. Un metodo semplice consiste nel posizionare i mattoni sotto i tubi, posizionarli a una buona altezza e regolare la pendenza.
Evitare la terra o la sabbia, l'insediamento del terreno può distorcere l'assemblea.
Posizione anche mattoni sotto il tubo centrale del bagno, per garantire la migliore seduta possibile.

La guarnizione in silicone garantisce la tenuta stagna

La guarnizione in silicone garantisce la tenuta stagna

15. I tubi di scarico, collegati ai diversi elementi: doccia, lavandino, ecc. inserire il tubo centrale.
Assicurati di tenuta utilizzando una semplice guarnizione siliconica, applicata con una pistola estrusore.
Questa soluzione evita l'installazione di un raccordo specifico.
Più, la guarnizione in silicone conferisce al tubo una certa flessibilità di posizionamentolasciando un certo margine per tenere conto della pendenza richiesta per il flusso delle acque reflue.

Misurazione delle pendenze

Misurazione delle pendenze

16. Rispetto peruna pendenza di 3 cm al metro implica affidarsi a una linea orizzontale verificata.
Per arrivare a questo risultato, allungare da una parete all'altra, una corda o una corda sopra il tubo, prendendo come riferimento la linea già disegnata con la linea di gesso a 1 m da terra.
Quindi misurare la pendenza del tubo dalla corda tesa e procedere allo stesso modo per gli altri tubi, incluso il tubo centrale. Assicurare i tubi con mattoni e pietre, in modo che rimangano perfettamente in posizione durante il riempimento.

Garantire le finiture dei tubi sotterranei

Proteggi i tubi di rame

I tubi di rame devono essere protetti

17. È possibileseppellire altre reti nel seminterrato di un bagno: rete idrica, reti di riscaldamento, reti elettriche, ecc.
Se i tubi dell'acqua sono fatti di rame, proteggerli con una guaina di plastica.
per seppellire il tubo dell'acqua calda, piano per isolare. Quando si attraversano le pareti, proteggere i tubi dalla corrosione installando una guaina di plastica.
per seppellire le reti elettrichedevono soddisfare gli standard per le installazioni sotterranee. Tra le altre cose, lo specifica le reti elettriche e le condutture dell'acqua devono essere distanti almeno 20 cm.

Il ciottolo è diffuso dal rastrello

Il ciottolo è diffuso dal rastrello

18. Versando il ciottoloquindi distribuirlo su tutta la superficie, fino al livello fornito dall'asta.
Questo ciottolo chiamato "riccio", È costituito da pietrisco, riservato per questo uso specifico.
Se la superficie della stanza è importante, depositare una rete saldata sul riccio, prima di fare il massetto di cemento.

Sullo stesso tema

  • Consigli di fai da te
    • Bagno: installare una rete idraulica kit
    • Massoneria: materiali, prodotti e proporzioni
    • Come realizzare lavori di sterro e fondazioni?
    • Come rovinare il calcestruzzo?
    • Posa di una vasca da bagno, un bidet e un lavandino
    • Fare una lastra di cemento e un massetto di malta
    • Gruppo di evacuazione in PVC
  • Domande / Risposte
    • Come combattere un odore di fogna nella doccia?
    • Perdita nel tubo di riscaldamento a pavimento
    • I gasdotti possono passare attraverso la proprietà del vicino?
    • Come rilevare un cortocircuito su una rete interrata?
    • Possiamo fare ricorso contro il venditore di una casa 8 anni dopo la vendita?
    • POSSIAMO FARE UN COLLEGAMENTO SEWAGE DA NOI?
  • prodotti
    • Raccordi e morsetti di scarico in PVC INTERPLAST

Questo potrebbe interessarti


Istruzioni Video: Mappatura impianti sottotraccia interrati - CERCAPERDITE.COM