In Questo Articolo:

Ho la scelta tra 2 appaltatori per la ristrutturazione della mia casa. Le cornici devono essere rifatte e per le piastrelle la nostra scelta è andata a 60x40 lastre di travertino. Il pavimento attuale è in cotto. Un appaltatore propone di ricircolare su quello esistente e l'altro preferisce depositare la tessera corrente. Cosa dovrei pensare?

È certamente possibile, e più economico, mantenere le vecchie piastrelle quando sono in buone condizioni, aderendo al supporto e pianificando in modo adeguato.
Stando così le cose, si noti che le lastre di travertino in questo formato hanno uno spessore di 12 mm, il che, se si calcola la colla, aumenterà l'altezza del pavimento di almeno 15 mm (o anche di 20 mm se fare una patch). Personalmente, se la differenza di prezzo non è considerevole, penso sempre meglio depositare le vecchie tessere per iniziare da una base di rete.

Sullo stesso tema

  • Domande / Risposte
    • Come sostituire una piastrella posata sulla sabbia?
  • Consigli di fai da te
    • Affianca un pavimento coperto con lame di legno
    • Manutenzione di mobili in marmo
    • Riparare e lucidare il marmo

Questo potrebbe interessarti


Istruzioni Video: Quello Che Le Tue Abitudini Rivelano Su Di Te