In Questo Articolo:

Il cotone è usato in modi diversi nella vita di tutti i giorni. Compone tanti vestiti come asciugamani, per non parlare di biancheria intima e biancheria. Tuttavia, rimuovere una macchia da un pezzo di cotone non è sempre facile. Suggerimenti generali per pulire e staccare correttamente questo tipo di tessuto.

Vestiti di cotone puliti

Manutenzione ordinaria del cotone

Il cotone è apprezzato per la sua versatilità. Compone sia i pezzi di abbigliamento che quelli di arredamento. Questo materiale si distingue per il suo lato pratico, perché può essere lavato in lavatrice. Basta scegliere la temperatura più bassa e usare un detergente liquido per evitare che il tessuto si restringa per rimuovere efficacemente le macchie. Per asciugare, lasciare il pezzo di cotone all'aria aperta o asciugare, sempre a bassa temperatura. Gli abiti in cotone 100% possono anche essere lavati a mano. Le lenzuola e gli asciugamani di cotone vengono solitamente puliti a 30 o 40° C, ma eccezionalmente a 60° C se la persona è malata, in quanto può uccidere batteri e microbi. L'uso eccessivo di candeggina deve essere evitato con il cotone in quanto questo prodotto può danneggiare le sue fibre. Poiché gli oggetti in cotone si restringono e si piegano facilmente, è consigliabile mescolarli con altre fibre il giorno della biancheria. Tuttavia, non dimenticare di controllare le istruzioni di lavaggio e manutenzione sull'etichetta.

Rimuovere una macchia sul cotone

Macchie alimentari su lenzuola di cotone sono abbastanza comuni. Il trucco varia a seconda della natura dell'oggetto che sta causando la macchia. Se è:

  • Vino rosso: sapone la macchia a Sapone di Marsiglia e lavare la stanza nella lavatrice.
  • Vino bianco: mettere a foglio di carta assorbente sulla parte macchiata per assorbire quanto più liquido possibile e tamponare un cotone imbevuto diperossido di idrogeno.
  • Spumante: basta lavare l'area macchiata con una spugna bagnata e tamponare le tracce rimanenti con un panno umido.ammoniaca al 28%. Quindi lavare in lavatrice.
  • Birra: sciacquare la zona macchiata con acqua pulita, quindi pulire il pezzo di cotone nella lavatrice. Successivamente, ripetere l'operazione aggiungendo ammoniaca nell'acqua di rimozione delle macchie se rimangono tracce.
  • Caffè: basta strofinare la macchia con un panno inumidito con acqua e sapone e quindi inserirlo nella lavatrice.
  • Tè: immergere la parte macchiata in un bagno di acqua saponata, strofinare le fibre insieme e risciacquare abbondantemente con acqua pulita fino a completa pulizia.
  • Soda: strofinare la macchia con un fazzoletto imbevuto dialcool da bruciare o aceto prima di pulire normalmente in lavatrice.
  • Un pomodoro: è necessario applicare un panno imbevuto dicandeggina sullo sporco e lavare immediatamente con la macchina.
  • Una carota: è necessario lucidare la macchia con un panno inumidito con alcool a 90°, applicare un secondo panno impregnato di acqua e candeggina, risciacquare e asciugare.
  • Una ciliegia: se il capo è trasparente, è consigliabile strofinarlo con un panno inumidito con candeggina precedentemente diluita. Se il capo è colorato, inumidisci la macchia con un panno imbevuto di cotone succo di limone. Se persiste, è possibile strofinare con un panno impregnato di perossido di idrogeno.
  • Olio alimentare: iniziare diluendo un po 'di detersivo per piatti in un bicchiere d'acqua, immergendo una spugna in questa soluzione, strofinando la macchia e ruotando la parte nella lavatrice a 60° C.
  • Un chewing gum: applica un sacchetto di plastica contenente ghiaccio sulla macchia, rimuovi l'impasto morbido con un cucchiaio e strofina il resto con un panno impregnato di aceto.
  • Senape: grattare via lo sporco con un cucchiaio, strofinare il resto con un panno imbevuto di acqua saponata, aggiungere acqua ossigenata e ammoniaca al tessuto. Dente quanto necessario fino a quando la macchia scompare.
  • Maionese: si consiglia di strofinare la macchia con un panno impregnato con aceto bianco e lavare il tessuto di cotone con la macchina.
  • Miele: si consiglia di tamponare la macchia con una spugna imbevuta di alcool a 90° e pulire la macchina per il cotone.
  • Cioccolato: devi mettere un panno umido sulla zona macchiata, graffiare il cioccolato con l'unghia o un cucchiaio e lavare in lavatrice.

Rimuovere le macchie dai prodotti per la casa su cotone

  • Per lucidare le macchie, basta graffiare l'area con una lama, tamponare con un panno impregnato di ragiae quindi lavare il tessuto nella lavatrice.
  • Per le macchie di ammorbidenti, il tessuto deve essere immerso in una soluzione a base d'acqua. Sapone di Marsiglia, strofinare le aree colorate e risciacquare.
  • Per quanto riguarda le macchie di candeggina, è necessario stampare un fazzoletto impregnato conperossido di idrogeno sulla macchia e mettere il tessuto in lavatrice.

Eliminare le macchie dai prodotti per la salute e cosmetici sul cotone

  • Per rimuovere una traccia di trucco incrostata su tessuto di cotone, basta strofinare la macchia con un panno imbevuto di acqua ammoniacale. In caso di riposo, proteggere il tessuto con un fazzoletto di carta e scaldare con un ferro finché la macchia non scompare del tutto.
  • Per rimuovere un segno di tinta per capelli, strofinare la macchia con un bastoncino di cotone immerso in acqua ossigenata se il tessuto è bianco e con un panno imbevuto di ammoniaca al 28% se il tessuto è colorato.
  • Una macchia di smalto può essere rimossa strofinando con un panno imbevuto diamilacetato.
  • Per eliminare una macchia di fondazione, cospargere la zona sporca con terra di Sommièresproteggere il cotone con un panno assorbente e immergere il capo nell'acqua.
  • Per rimuovere una traccia di profumo su un indumento di cotone, strofinare la macchia con un panno imbevuto di perossido di idrogeno e risciacquare.
  • Infine, per pulire una macchia di dentifricio, basta strofinare lo sporco con una spugna bagnata. Se le tracce persistono, versare l'aceto e strofinare la parte macchiata con una spugna. Risciacquare e raccomandare l'operazione se necessario.

Sullo stesso tema

  • Consigli di fai da te
    • Come pulire bene la viscosa: consigli pratici
    • Come rimuovere una macchia marcatore sulla pelle?
    • Come rimuovere una macchia di rossetto?
    • Come pulire i vestiti sintetici?
    • Come pulire la pelle scamosciata senza danneggiarla?
    • Come pulire i suoi jeans senza danneggiarli?
    • Come pulire il pizzo senza danneggiarlo?
    • Come pulire e staccare la biancheria senza danneggiarla?
    • Come pulire un punto colorante?
    • Come pulire una macchia di benzina su un indumento?
    • Come pulire e mantenere correttamente la seta?
    • Come pulire e staccare il tulle?
    • Come pulire i vestiti di raso?
    • Come pulire una macchia di burro?
    • Come pulire le sneakers in pelle o tela?
    • Come pulire correttamente i vestiti in pelle scamosciata?
    • Come lavare e staccare i vestiti di lana?
    • Come rimuovere una macchia di sangue: 10 punte
    • Come pulire la pelle: 4 consigli efficaci

Questo potrebbe interessarti


Istruzioni Video: 5 trucchi per lavare e sbiancare i vestiti