In Questo Articolo:

Come spogliare il legno?

Il restauro di oggetti in legno dipinti o verniciati comporta la messa a nudo del supporto, vale a dire la rimozione di strati di colori o vernici, in numero talvolta importante. È possibile levigare il legno, ma prima è meglio iniziare con lo stripping, sia con uno stripper chimico, che con una pistola termica o con una lampada da saldare. Nel primo caso bisogna stare molto attenti considerando la natura aggressiva del prodotto; nel secondo caso, bisogna fare attenzione a non marcare il legno bruciandolo (soprattutto se deve essere verniciato).

Tendiamo sempre a rdipingere sulla vernice e riverniciare... sulla vernice Questo non è molto ragionevole, gli strati successivi si accumulano e alla fine annegano i dettagli dei mobili o degli elementi in legno della casa. A lungo termine, la vernice o la vernice pendono male, si staccano, si formano vesciche e decollare rapidamente. È quindi essenziale spogliare il legno per un lavoro di qualità.

Come spogliare il legno?

(foto / grafica: © DIY-Prod, tranne menzione speciale)

Come spogliare il legno?: come

Sullo stesso tema

  • Consigli di fai da te
    • Assemblaggio di carpenteria con accessori di montaggio
    • Spogliatura del legno
    • Spogliatura "naturale" di legni dipinti o verniciati
  • record
    • Rinnova i mobili da giardino
  • prodotti
    • Cunei abrasivi e abrasivi flessibili 3M
  • Video fai-da-te
    • Come spellare il legno con un prodotto Bondex?

Questo potrebbe interessarti


Istruzioni Video: IL MORTO DI FIGA