In Questo Articolo:

Le travi a vista sono il fascino di una casa! Ma il legno è un materiale fragile che si deteriora nel tempo. Ristrutturare le travi a vista non solo preserva un aspetto estetico ma tratta anche il legno contro l'umidità o gli insetti xilofagi. È un lavoro meticoloso che richiede il know-how e le competenze di un professionista, ecco perché...

Come rinnovare le travi a vista?

Come rinnovare le travi a vista?

Ristrutturazione di travi in ​​legno

Sono necessari diversi passaggi per rinnovare le travi apparente in un'abitazione. Si consiglia l'esperienza di uno specialista del legno per preservare il telaio in buone condizioni in modo sostenibile.

Ecco le fasi per rinnovare le travi a vista:

1- Valutare lo stato del legno

Prima di rinnovare i travetti di un telaio e travi, il carpentiere professionista fa un inventario. Controlla se la struttura è non degradato, bagnato o attaccato da insetti xilofagi come vrillette, capricorni, ma qui pensiamo soprattutto alle termiti quadri distruttivi. Questi insetti scavano gallerie nel bosco e, alla fine, possono causare gravi danni in una casa. Lo specialista esegue un sondaggio del legno e una leggera levigatura del raggio per fare la sua prima diagnosi.

In caso di infestazione di parassiti, presenza di muffe o crepe, è necessario trattare il legno con un prodotto adatto e curativo. Se un raggio è troppo danneggiato, deve essere rrinforzo con spille o rinforzi metallici. A volte è necessaria la sostituzione del raggio.

2- Strisciare le travi

Le due migliori tecniche per trovare il legno naturale sono:

  • sabbiatura: questo metodo è efficace ma proietta la sabbia in tutta la stanza. Quindi devi proteggere i mobili, il pavimento e gli oggetti. È più facile recitare in una stanza non occupata.
  • La spazzola metallica: una tecnica efficace ma che richiede tempo. Esistono apparecchiature elettriche professionali che sono efficienti e adattate a questo tipo di lavoro che fa risparmiare tempo.

3- Trattare le finiture

Una volta che il grande lavoro di ristrutturazione è terminato, devi farlo spolverare e spazzolare il supporto. I fori e le fessure del legno sono ricoperti da una pasta di legno o uno stucco dello stesso colore del travetto.

4- Proteggi i raggi

Se lasci le tue travi naturali, una miscela di olio di lino e trementina è sufficiente per proteggere il legno.
Se decidi di dipingere le travi a vista, è importante lavorare su un supporto pulito e asciutto.
Bianco in ristrutturazione è la tonalità classica che porta la luce sotto il soffitto. A volte è interessante portare un contrasto con Travi colorate su pareti bianche.


Istruzioni Video: Travi a vista - Impregnante a Cera - Come trattare il legno