In Questo Articolo:

Se le piastrelle vengono pulite abbastanza facilmente e conservano la lucentezza e la pulizia a lungo, è lontano dal caso di giunti che si sporcano e si appannano irrimediabilmente nel tempo. In casi estremi, è persino possibile che emanino un odore sgradevole con rischi per la salute. Quindi, come sbarazzarsi di muffa sulle articolazioni di una piastrella?

Come rimuovere la muffa sui giunti delle piastrelle?

Come rimuovere la muffa sui giunti delle piastrelle?

Perché le articolazioni sono invase dalla muffa?

stampi sono funghi microscopici. Questi microrganismi sono una vera piaga in ambienti umidi come bagni o cucine. Incastrato al livello delle giunture in silicone, lo stampo annulla definitivamente l'aspetto delle pareti piastrellate e quindi l'estetica della stanza. Le guarnizioni stampate non garantiscono, inoltre, una buona tenuta e questo può causare danni significativi come perdite d'acqua. La muffa può anche causare problemi respiratori o cutanei allergici.

Dovresti sapere che non è solo un problema di sporcizia. Più spesso, lo è un problema di umidità Ciò è spesso causato da una scarsa ventilazione dell'ambiente o dalla mancanza di VMC (ventilazione meccanica controllata). Inoltre, prima di andare in cerca di muffa, è necessario prima risolvere il problema dell'umidità eccessiva e della mancanza di ventilazione nella stanza inserendo un deumidificatore per esempio.

4 metodi per la pulizia dei giunti di piastrelle ammuffiti

Lessiver, semplicemente
La prima tecnica per rimuovere la muffa sui giunti delle piastrelle è utilizzare un detergente di base al quale è possibile aggiungere succo di limone o sapone di Marsiglia. Strofinare le articolazioni nere e asciugare bene dopo l'operazione.

Aceto bianco: il prodotto miracoloso
L'aceto bianco è ben noto per le sue proprietà detergenti. Mescolare tre dosi di acqua per una dose di aceto bianco. Immergere uno spazzolino da denti con questa miscela e strofinare energicamente le articolazioni annerite. Risciacquare abbondantemente con acqua e asciugare.

Bicarbonato di sodio: la ricetta della nonna
Il bicarbonato di sodio è particolarmente efficace in caso di attacco di muffa importante. Un cucchiaio di BDS in una tazza di aceto bianco può fare miracoli. Risciacquare con acqua fredda dopo 15 minuti.

E infine, nell'ultima soluzione candeggina: usare con cautela
La candeggina è anche un detergente che non è più presente. Ma devi prendere delle precauzioni, perché questo prodotto è corrosivo: proteggi le mani con i guanti. Basta spruzzare sulle giunture stagionate e risciacquare dopo un quarto d'ora con abbondante acqua.

In alcuni casi, pulire gli stampi non è sufficiente ed è necessario rifare i giunti in silicone sui bordi della piastrellatura per un risultato impeccabile.


Istruzioni Video: Come pulire la doccia, le piastrelle e le fughe