In Questo Articolo:

Il vischio è una pianta che si trova comunemente su alcuni alberi (come la mela e il pioppo). Un vero parassita, un vischio abbondante può letteralmente esaurire l'albero su cui ha la sua casa. Come appare e come eliminare il vischio in un albero? Le nostre spiegazioni, suggerimenti e trucchi in questo articolo.

Come eliminare il vischio in un albero

Come eliminare il vischio in un albero

Vischio, una pianta parassitaria propagata dagli uccelli

Il vischio è una pianta superiore che deve sopravvivere per sopravvivere sui rami di un albero per ottenere ciò di cui ha bisogno: acqua e materia minerale solubile che l'albero si cercherà nel terreno.

Per raggiungere diffondersi da un albero all'altroi semi del vischio sono sparpagliati dagli uccelli che li ingeriscono. Resistente ai succhi digestivi, i semi respinti dall'uccello aderiscono ai rami dell'albero. Infatti, il gambo del vischio aderisce ad esso grazie ad un pollone che penetra nella corteccia. Il vischio si diffonde poi al resto dei rami con la moltiplicazione dei suoi germogli.

Il vischio ha tutto il parassita che priva le sue risorse e finisce per estenuarlo. Inoltre, in alcuni luoghi, la sua presenza trasforma il legno dell'albero diventa quindi inutilizzabile come legname.

Deve essere imperativamente eliminato dai tuoi alberi da frutto in modo che mantengano la loro buona salute.

Come liberare un albero di vischio?

Per essere efficace, il vischio deve essere rimosso dalle prime apparizioni del parassita sugli alberi del giardino.

  • Taglia i piedi del vischio

Inizia tagliando i piedi del parassita il più vicino possibile al ramo su cui è impiantato. Per fare questo, usa una roncola o una serpetta.

Nota: un ramo dove il vischio è troppo abbondante dovrebbe essere tagliato con una sega.

  • Rimuovi i polloni dal vischio

Sempre equipaggiato con la tua serpetta, devi ora scavare (in profondità) il ramo dell'albero per rimuovere le parti dove alloggiare il vischio dei ventosi. Senza questo passaggio essenziale, il vischio farà indubbiamente un nuovo aspetto l'anno successivo.

  • Guarire le ferite dell'albero

Terzo passo fondamentale, ora devi masticare le ferite del tuo albero per proteggerlo dai parassiti e dall'umidità. Per fare questo, coprire i tagli con un prodotto curativo adatto.

Ulteriori informazioni sulla manutenzione del giardino nel corso delle stagioni.


Istruzioni Video: Come allontare le formiche dagli alberi di frutta