In Questo Articolo:

Sostituire una finestra più vecchia con un modello a doppio vetro più spesso può rendere inutilizzabile la spagnolette dell'otturatore esistente. In questo caso, è molto semplice sostituirlo con un cremone, che si trova facilmente nei superstores fai-da-te.

Installazione di un otturatore

Lo spagnolo si trova solo su finestre molto vecchie. Ma questo antenato della spagnolette si trova ancora comunemente sui lembi. Semplice e provato, questo meccanismo è caratterizzato da un'asta verticale circolare con un gancio a ciascuna estremità. Manovrata dal manico, l'asta si piega su se stessa in alcuni tipi di lacci o punte che la mantengono sul retro dell'otturatore. Facendo perno, l'asta blocca (o sblocca) i suoi ganci dietro gli arresti fissi.

Una versione salvaspazio

Non molto difettoso e decorativo, l'intero ha solo uno svantaggio: la sua maniglia ha funzionato, finito con un pulsante piuttosto prominente. Poiché è l'uomo che manipola la maniglia, difficilmente può essere cambiato. A meno che non si cambi l'otturatore o si spostino le cerniere verso l'esterno, la soluzione più ovvia è quella di sostituire la spagnolette con una versione più moderna con un gambo piatto o optare per un bullone ad anello (montato a parete). In entrambi i casi, ovviamente perdiamo il fascino di un vecchio negozio di ferramenta, ma l'otturatore rimane intatto.

Elementi per l'otturatore per abbinare

Qualunque sia la sua maniglia (ad anello, a forma di T o di stampella), un cremone applica una custodia di metallo. Contiene il meccanismo per azionare simultaneamente le barre a sezione semicircolare che bloccano le ante della porta. In linea di principio forniti separatamente, queste aste scivolano in condotti (cursori) e capitelli. Su una finestra, si impegnano in chiavistelli corrispondenti all'alloggiamento della cremonese e alla sua maniglia. Condotti, capitelli e serrature sono forniti con la spagnolette. Il set si trova in negozi specializzati di serrature e su Internet.

Una modifica sulla parte invisibile

Nel caso di un otturatore, indipendentemente dal montaggio (applicato alla facciata o più raramente come qui in un tunnel, cioè all'interno del tavolo), le estremità delle aste non si bloccano in scioperi segnalati ma in abitazioni. Sono forati nella parte inferiore del supporto della baia e nella parte superiore nell'architrave. In precedenza, è necessario nascondere le posizioni degli elementi di fissaggio della spagnoletta sul retro dell'otturatore da un listello. Dipinto o macchiato in seguito, sarà notato a malapena.

Rimuovere i perni filettati rotondi

  • Posiziona la falda piatta su due cavalletti.
  • Il cremone è tenuto da bulloni tondi filettati, tenuti da dadi all'esterno.
  • Utilizzare pinze o pinze per rimuoverli.

Misurazione dell'altezza totale della spagnolette

  • Riattaccare l'otturatore e identificare i limiti del listello rispetto alla battuta delle cravatte inferiore e superiore della falegnameria.
  • Misurare l'altezza totale della spagnoletta, comprese le sistemazioni.

Tagliere del cremone

  • Segnala le valutazioni precedentemente trovate sulle aste della nuova cremonese.
  • Tagliarli con un seghetto (o una smerigliatrice) e frantumare le estremità con un file sottile.

Briglia un latte sul retro dell'otturatore

  • Fissare una stecca sul retro dell'otturatore con due morsetti.
  • Fissalo con delle viti inossidabili sparse su tutta la lunghezza, ma lontano dalle estremità a causa dei capitelli.

Avvitare l'involucro della cremonese

  • Attaccare i perni del cremonese alle estremità delle aste (il più lungo verso l'alto).
  • Avvitare l'alloggiamento del cremonese attraverso la stecca nel lembo stesso.

Avvitare i capitelli all'estremità delle aste

  • Avvitare i capitelli all'estremità delle aste, a circa 10 o 15 mm dall'estremità della lamella...
  • Non meno altrimenti c'è il rischio di spaccare il legno. Ancora una volta, avvitare i pezzi nell'otturatore.

Aggiungere la diapositiva

  • Le aste essendo asimmetriche, aggiungono lo scivolo sul più lungo dei due, un po 'sopra la spagnoletta: tra il quarto e il terzo della lunghezza dell'asta...

Segnala la posizione delle estremità delle aste

  • Riporta la posizione delle estremità delle aste sotto l'architrave e sul supporto dell'alloggiamento (qui una traversa di legno).

Realizza alloggi per aste

  • Realizza il loro alloggio con uno scalpello.

Suggerimenti per tuttofare

  • Per sbloccare i dadi incollati dalla vernice, martellarli a caccia (scalpello da scalpellino) posizionati in una delle tacche o tagliare il dado al macinino facendo attenzione a non rompere il legno (finire con lo scalpello ).
  • Dopo aver verificato che la nuova cremonese stia manovrando senza problemi, smontala prima di dipingere. Ciò consente di raggiungere tutte le aree coperte ed evita di incollare le barre con la vernice.


Istruzioni Video: UNA MANIGLIA PER AMICA!