In Questo Articolo:

Implementazione semplicistica, grande resistenza, bel tocco: la carta da parati non tessuta ha tutto. Quindi, inizia!

Installa rapidamente carta da parati non tessuta

Materiale necessario

  • Stripper per carta da parati
  • Spatola del pittore
  • Carta da parati
  • secchio
  • spugna
  • Spazzola per incollare
  • Piombo a piombo (o righello), livella
  • matita
  • Metro a nastro
  • Spatola da strofinare
  • Sticker roulette
  • Forbici da taglio
  • Coltello da cucina senza dente o sciabola da tappezziere
  • scaletta
  • Eable da incollare e spada del tappezziere (possibilmente)

Se le tue pareti sono già tappezzate, la prima cosa da fare è staccare accuratamente la vecchia carta. Per lavorare velocemente e bene, niente batte uno spogliarellista (da affittare in GSB, Kiloutou...). I modelli con caldaia indipendente hanno un'autonomia di produzione del vapore di circa un'ora. Riservati per superfici di piccole e medie dimensioni, gli estrattori all-in-one elettrici (con serbatoio incorporato) richiedono fermate più frequenti per "rifornimento". In cambio, offrono il vantaggio di un ingombro minimo.
In ogni caso, non dimenticare di proteggere il pavimento con un telone di plastica e di spegnere l'alimentazione.

Una posa semplificata

A differenza della carta da parati tradizionale che deve essere incollata sul retro, la colla viene applicata direttamente sul muro per la carta non tessuta. Questa è una differenza essenziale, sinonimo di risparmio di tempo e facilità d'uso. Il muro dovrebbe essere normalmente poroso in modo che la colla mantenga le sue qualità. Se il supporto è troppo assorbente (tipo intonaco), l'acqua contenuta nella colla è "pompata", perde parte del suo potere di adesione. Su tali supporti, applicare prima una preparazione di fondo, costituita da mezza colla e un primer (tipo ESP Durieu) da miscelare nello stesso volume di acqua.

Quanti rotoli?

Per calcolare il numero di rotoli necessari, aggiungi la lunghezza e la larghezza del pezzo e moltiplica il numero per due per ottenere il perimetro. Non detrarre le porte e le finestre dalle misure per lasciare un margine di sicurezza (compensare cadute e collegamenti).
L'altezza del soffitto standard è 2,50 m, ci sono quattro strisce per rotolo, di solito lunghe 10 m. Ognuno è largo 50 cm (in realtà 53 cm), quindi è possibile coprire una larghezza di parete di 2 m per rotolo.
Avere sempre un altro rotolo e controllare che tutti i rulli abbiano lo stesso numero di serie e di bagno.

Come iniziare?

Se dopo il controllo, il telaio della porta è dritto, iniziare contro il telaio.
In caso contrario, iniziare a metà della larghezza del bordo (destro) sopra la porta e affinare l'altra parte contro il telaio della porta. Né visto né conosciuto, la verticalità è catturata!

togliere la carta da parati

Staccare la vecchia carta: spostare lentamente il vassoio dalla spogliarellista (attendere che il vapore ammorbidisca la colla).
Quindi prendi un angolo della yel e tira delicatamente verso di te per togliere il nastro di carta.

porre il primo lé di carta da parati

Disegna una linea verticale dal soffitto al plinto in modo che il primo sia orizzontale.
Usa il filo a piombo o il regolo del tappezziere e controlla la verticalità con la livella.

tagliare le strisce della carta da parati

Tagliare le strisce all'altezza della parete + 5 cm: tracciare un segno all'altezza desiderata, piegare e tagliare con la spada del tappezziere (in caso contrario, un semplice coltello da cucina senza denti fa il trucco).

incolla lo sfondo

Chiedi il primo lé.
Applica la colla al muro con la colla a colla.
Fatelo dopo, traboccando la colla sulla superficie del prossimo.

chiedi carta da parati non tessuta

Presentare il lé sul muro ben allineato con la linea della matita.
Tieni la gamba con una mano nell'angolo in alto e tienila sul lato opposto con l'altra.
Marouflage: guida le bolle d'aria dal centro verso i bordi.

tagliare le sporgenze della carta da parati lé

Posizionare la spatola per essere marmorizzata nell'incavo dell'angolo del soffitto e del muro.
Piega la carta e tagliala facendo scivolare delicatamente la spatola e la taglierina insieme con un gesto costante.

metti un lato di una carta da parati

Disporre i bordi di un bordo di carta comune a bordo (le tessere sono posizionate da sinistra a destra o da destra a sinistra).
Fai marouflage e passa l'incantatore sopra il raccordo.
Pulire il riflusso della colla con una spugna umida.

incolla un fregio di carta da parati

Puoi combinare un tessuto non tessuto con uno sfondo tradizionale.
Qui, la finestra del tetto è sottolineata da un fregio incastrato sotto il rampicante. La colla è la stessa, l'unica differenza è che si trova sul retro del foglio.

Vesti un interruttore con carta da parati non tessuta

carta da parati e interruttore

Non smontare gli interruttori a incasso se non hanno un rivestimento rimovibile.
Taglia il potere, metti il ​​tessuto non tessuto sulla custodia e fai un'apertura a croce con le forbici.

tagliare la carta da parati attorno a un interruttore

Taglia le estremità delle estremità della carta in modo incrociato (la carta copre ancora il bordo della custodia).
Svitare leggermente le due viti di bloccaggio degli artigli.

mettere la carta da parati sotto il coperchio dell'interruttore

Sollevare leggermente la custodia, spingere la carta indietro con una spatola per strofinare.
Sostituire l'alloggiamento, serrare le viti di bloccaggio e ripristinare l'alimentazione.


Istruzioni Video: Come applicare la carta da parati