In Questo Articolo:

Ho intenzione di cambiare l'isolamento dei solai perché l'isolamento è "schiacciato, imballato", quindi inefficiente. È una lana di vetro posata su una lastra di cemento. Vorrei recuperare questo vecchio isolamento e sostituirlo con uno nuovo: asta di vetro 200 mm R = 5. Mi piacerebbe mettere un piano. Devo posizionare una tavola di 20 cm sul campo, quindi srotolare la lana di vetro e posare un pavimento OSB 2 o 3? Potresti darmi la tua opinione su questo argomento. Il tetto è a 4 lati. La lastra di cemento proietta 50 cm verso l'esterno; c'è necessariamente un ponte termico.

Il tetto doveva essere circolabile, sarebbe stato possibile cantare stecche 200 x 38 mm (solivette), quindi separare la lana di vetro tra di loro posare i pannelli sopra, possibilmente correggendoli con alcuni punti. Potresti anche giaceva sulla lastra un isolante sufficientemente denso (nei pannelli) e resistente alla compressione, solitamente utilizzato come sottofondo: polistirene estruso di polistirene a 120 mm in due strati (R = 5,85) o poliuretano tipo TMS Eyfos a 120 mm (R = 5,55 ). Su questi isolanti insolubili, è possibile posare senza fissare truciolato (particella) o OSB, unite tra loro da scanalature e linguette.

Sullo stesso tema

  • Domande / Risposte
    • 22 domande fai-da-te sulla lana di vetro
    • Il tappeto da muro è un buon isolante termico?
    • Come rafforzare un isolamento esistente?
    • Come muoversi in sicurezza nei solai persi?
  • Consigli di fai da te
    • Isolare il pavimento della soffitta semirivocabile
    • Isolare il piano attico con lana sciolta

Questo potrebbe interessarti


Istruzioni Video: