In Questo Articolo:

L'installazione e l'installazione di una cappa sono diverse a seconda dello scarico della cappa: evacuazione esterna (o cappa aspirante) o sistema di filtraggio interno (o cappa di riciclaggio). Il cappuccio di riciclaggio filtra e purifica l'aria e la ridistribuisce nella stanza. La cappa è più difficile da installare perché richiede un'evacuazione esterna.

Come installare una cappa da cucina?

Come installare una cappa da cucina?

Se non sei un tuttofare e vuoi assolutamente evitare errori, è consigliabile farlo chiamare un cuoco per l'installazione della tua cappa da cucina.

Gli strumenti necessari per l'installazione

Oltre alla cappa e una spina maschio, è necessario:

  • Cosa misurare e tracciare la posizione del cappuccio: matita, metro, livella
  • Cacciavite a croce e cacciavite per elettricista
  • Da un trapano
  • Da una scala a pioli
  • Condotto di ventilazione e fascette stringitubo per una cappa aspirante esterna

Il cuoco cura l'intera installazione della cappa: l'installazione, il fissaggio e il collegamento elettrico, la creazione del condotto di scarico (nel caso di una cappa aspirante.

Preparare l'installazione della cappa da cucina

Una buona preparazione è la chiave per una buona posa!
Inizia a delineare attentamente la posizione della cappa sulla parete o sul soffitto, seguendo il modello di cappuccio scelto così come l'altezza raccomandata dal produttore. Dipende dal tipo di piastra o piano cottura della cucina: 60 cm per un piano a induzione e 70 cm per un tavolo a gas o misto. Per l'installazione elettrica, la linea deve avere 3 conduttori ed essere protetta da un interruttore automatico da 10 A.

Nel caso di una cappa aspirante, controllare o creare il collegamento alla bocchetta di scarico. In nessun caso la cappa deve essere collegata al VMC. Controllare anche il diametro dei condotti e dei condotti: devono adattarsi all'uscita del cofano per a sorteggio efficiente. La presa di aspirazione deve essere installata vicino al condotto di scarico e i condotti non devono formare pieghe per massimizzare l'efficienza della cappa.

L'installazione della cappa della cucina

Per una cappa da riciclaggionon è necessario l'evacuazione esterna. Ecco i passaggi della posa:

1. Installare la cappa aspirante nella posizione scelta.

2. Collegare il cavo di alimentazione alla spina: il filo blu è neutro, il filo rosso è la fase. Fare riferimento alle istruzioni del produttore per il collegamento corretto.

3. Collegare il cappuccio per il test.

Per una cappa aspirantela cappa deve essere collegata al condotto di scarico. Ecco perché è consigliabile chiamare un cuoco che si occuperà dell'installazione della tua cappa da cucina.

Ecco i passaggi della posa:

1. È necessario rispettare le 2 fasi precedenti di posa.

2. Installare il condotto di scarico: posizionare una fascetta stringitubo a ciascuna estremità del condotto, all'uscita del paraluce e alla presa a muro per garantire la tenuta del condotto.

3. Collegare il cappuccio per il test.


Istruzioni Video: Come installare la cappa con interruttore differenziale - Leroy Merlin