In Questo Articolo:

Direttamente dall'Inghilterra, il confine misto è un confine di fiori colorati e lussureggianti, ma dovrebbe essere composto secondo certe regole. Scopri i consigli che ti permetteranno di comporre uno splendido confine misto.

Creare un confine misto con diverse varietà di fiori e piante

Creare un confine misto con diverse varietà di fiori e piante

Cos'è un confine misto?

Il confine misto non è altro che un confine di fiori e piante con naturale e falsamente disorganizzato, quasi come un paese, le cui piante sono installate a strati. Le piante sono generalmente appoggiate a un supporto come una siepe o un muro, il che rende la separazione più estetica e decorativa.

Un bordo misto può essere creato da diverse piante: può essere piante con foglie o piante da fiore, oun mix di diverse piante se vuoi dare diversi stili e colori, ma queste piante devono crescere al massimo per creare una forma snella e allungata. Allo stesso modo, potrebbe essere perenne o annuale, ma in proporzioni molto specifiche.

Alcune regole per creare un confine misto

per creare un confine misto degno di questo nome, non è possibile assemblare diverse piante a caso senza aver preparato il progetto in anticipo. Quindi, cerca di rispettare alcune piccole regole che ti permetteranno di ottenere una frontiera mista di successo:

  • Devi determinare una posizione per il tuo confine misto, che implica la presenza di una siepe o muro, preferibilmente abbastanza alta;
  • La posizione dovrebbe essere preferibilmente soleggiato e protetto dal vento;
  • Dovrai fare la scelta di'una terra ricca e assicurarsi che sia sufficientemente drenato;
  • Per rimanere estetico, il tuo confine misto non deve superare i 2,50 metri di altezza;
  • Se vuoi mettere piante più basse, devono ovviamente essere di fronte a piante più alte.

Varietà per favorire un confine misto

Puoi permetterti diverse combinazioni in un bordo misto, soprattutto per quanto riguarda i colori. Tuttavia, ricorda che è meglio assemblare varietà di fiori che soddisfano gli stessi requisiti in termini di qualità del suolo, esposizione eirrigazione. Inoltre, sappi che le piante perenni, che ricrescono ogni anno, devono rappresentare circa i due terzi delle piante a confine misto.

Quindi puoi considerare di assemblare ad esempio l'erica, l'azalee, le camelie o le ortensie che richiedono tutti terreno acido. Ma puoi anche decorare i tuoi arbusti a confine misto fino al 5% circa, ad esempio rivolgendoti al ciliegio, al rododendro, alla salsa di alloro o all'edera color giallo canarino. Infine, non dimenticare le rose che sono quasi inevitabili in un confine misto, soprattutto perché troverai necessariamente i toni che hai scelto.

Sullo stesso tema: le 10 migliori piante di copertura del suolo.


Istruzioni Video: Come costruire un muro di contenimento con il sistema splitflower