In Questo Articolo:

In legno, PVC, acciaio o ferro battuto, tradizionale o contemporaneo, i modelli di portali sono disponibili in molte forme, dimensioni e colori. Come fare quindi la scelta giusta?

Portale e sicurezza

Che tipo di apertura?

installare il cancello battente

Volando o scivolando? È la configurazione della tua terra che determina il tipo di apertura del tuo portale. Il più delle volte, viene adottato il modello di battitura. Le foglie possono essere aperte a 90° o anche a 180° se sono fissate ai montanti. Se il terreno è in pendenza, i raccordi speciali consentono di inclinare le ante all'apertura. Ma questo sistema è fragile: è meglio puntare il cancello a circa 1,5 m all'interno del campo e aprirlo verso l'esterno (senza traboccare sulle strade pubbliche).
Un'altra soluzione, il cancello scorrevole: consiste in una singola anta montata su binario. Questo sistema di apertura è ideale quando non c'è abbastanza spazio dietro il cancello per parcheggiare un veicolo, aprire le ante e muoversi liberamente. Ma richiede di avere a destra o a sinistra del portale, un posto sufficiente per permettergli di ritrattare.

Quale forma?

Come scegliere il tuo portale combinando sicurezza ed estetica?: sicurezza

La scelta di una forma di portale è più spesso secondo lo stile della casa. Tuttavia, questa scelta condiziona quella del modello di recinzione, se non altro per mantenere un'unità estetica intorno alla vostra casa.

Quale materiale?

Il legno è preferito per il suo aspetto caldo e naturale. i modelli legno I legni trattati ed esotici sono resistenti alle intemperie ma hanno lo svantaggio di essere bevuti sotto i raggi UV: quindi una manutenzione annuale (lazure o vernice). portali PVC sono i più economici Sono leggeri, non richiedono manutenzione, non arrugginiscono, sono graffiati, ma non sono molto resistenti agli urti. I modelli più resistenti sono rinforzati con parti metalliche.
portali in alluminio hanno gli stessi vantaggi dei modelli in PVC, ma sono più resistenti e hanno più possibilità di colore. D'altra parte, sono più costosi. portali acciaio e il ferro sono apprezzati per le possibilità che offrono in termini di stile: comodi nei design moderni come nei vecchi modelli decorati con decorazioni. Sono anche tra i più costosi e richiedono una manutenzione regolare.

Motorizza il tuo portale

motorizza un portale tu stesso

I sistemi di motorizzazione sono diventati inevitabili. Facile da assemblare, semplice da mantenere, resistente... offrono un servizio incomparabile. Esistono molte soluzioni per tutte le configurazioni e i pesi dei portali. Il più comune è il modello di braccio articolato che può adattarsi a vecchi portali.
Il sistema di cilindri è molto potente e lavora su cancelli in acciaio molto pesanti ma è meno adatto per cancelli leggeri. Il motore interrato è il più discreto, ma deve essere implementato prima di montare il cancello. Infine, si noti che alcune marche offrono motori alimentati da pannelli solari. Altrimenti, un alimentatore interrato è sufficiente.

Termini da sapere

Come scegliere il tuo portale combinando sicurezza ed estetica?: portale

1. Pivot
2. Blocco maniglia
3. Importi
4. Croce alta
5. Barriera
6. Cerniere e cardini
7. Giudizio
8. Ancoraggio
9. Barra di rinforzo
10. Blocco di sicurezza
11. Zoccolo
12. Croce bassa
13. Sottostruttura
14. Croce bassa
15. Crapaudine

Una recinzione in PVC è resistente come una staccionata di legno?

La risposta di Christian Pessey:
I principali vantaggi del PVC sono i facilità di manutenzione (un semplice colpo di spugna con un po 'di detersivo) e il fatto che sia inalterabile. Di per sé, la plastica è sicuramente meno solida del legno, ma quando è equipaggiata con rinforzi metallici interni è rigido come questo. Per una migliore solidità dell'insieme, è necessario sigillare i pilastri in cemento.


Istruzioni Video: chirurgia plastica - chirurgo plastico - sicurezza chirurgia estetica - LaCLINIQUE