In Questo Articolo:

Recentemente ristrutturato, mancava un guardrail a questa grande terrazza, situata in altezza, per essere utilizzata in sicurezza. Moderna, l'opera è stata interamente realizzata su misura, quindi fissata saldamente alla muratura per mezzo di borchie.

Fabbricazione di una guardia di terrazza

Materiale necessario

  • Ferri da stiro 50 x e 40 x 3 mm
  • Angoli 25 x 25 x 3 e 40 x 60 x 6 mm
  • Tubi: Ø 42 x 2,5, Ø 21 x 2 e Ø 8 x 10 mm
  • Spessore lamiera forata 1,5 mm
  • Cassetta tassello SPIT Ø 12 mm, profondità 80 mm
  • Viti a testa esagonale Ø 6 x 50 e 6 x 40 mm
  • Bulloni 5 x 50 mm testa svasata
  • Gomito di saldatura Ø 42 e due Ø 21 mm
  • 2 pastiglie di plastica nera per tubo Ø 37 mm all'interno
  • Vernice antiruggine glicerolo

difficoltà: 3/4
costo: circa 750 €
tempo: 1 settimana
Caratteristiche particolari: angolo, metro, matita, livella, morsetti, maglio, martello, righello, lime, chiavi, imbracatura, cinghie, trapano, cacciavite, scalpello, telemetro, smerigliatrice angolare, palo per saldatura ad arco

I profili di ferro utilizzati per realizzare questa ringhiera non vengono acquistati nei supermercati DIY, ma presso un grossista che può fornire solo lunghezze notevoli. Tutto è disponibile in barre o tubi di 6 m. Vi sono quindi perdite riutilizzabili per altri usi, ma il prezzo al chilo è molto più interessante.

Una struttura da saldare

Si consiglia di avere il ferro grande di 50 x 12 mm nella sezione di 1 m tagliato fuori. Fabbricati in officina, gli elementi vengono poi assemblati in loco da bullonatura.
Il guardrail, qui, si dice che "riempia" (nella sua parte inferiore). È fissato sul perimetro dell'acro- terio di questo terrazza sul tetto utilizzando cinque poli per lato, realizzati con ferri da stiro 50 x 12 x 1000 mm. Sono tagliati in punta e complemento di due angoli per la loro fissazione. Supporti curvi, saldati all'estremità nominata, supportano il corrimano: un tubo (Ø 42 mm).
I montanti sono interconnessi da due tubi (Ø 21 mm) distanziati di 140 mm, saldati su un ferro piatto di 220 x 40 x 3 mm.
Per la finitura, a vernice antiruggine è applicato a tutti gli elementi della ringhiera.

Regolamentazione severa

Nella parte inferiore, un telaio angolare di 25 x 25 x 3 mm, rivestito con lamiera forata, viene fissato ai montanti mediante bulloni (Ø 6 x 50 mm) e distanziali di 15 mm. I regolamenti sono rigorosi in questo settore: la ringhiera di un balcone, terrazza o loggia deve avere un altezza minima di 1 m. Questa altezza è ridotta a 80 cm quando ha uno spessore superiore a 50 cm. La parte inferiore, piena, deve misurare più di 45 cm di altezza e i vuoti (spazi tra le barre orizzontali) situati sopra non possono superare i 18 cm. Lo spazio tra le barre verticali, per una barra di ringhiera, non supera 11 cm. Tutte queste disposizioni (NF P 01-012) sono spiegate dal fatto che non è necessario che un bambino possa salire sul guardrail...

Produzione di polo

Ritaglia piccoli triangoli

  • Disegna indicatori simmetrici su ciascun lato della parte superiore del post.
  • Appinalo tagliando due piccoli triangoli, che misurano 5 cm sul lato più lungo.

Tagliare quantità di importi

  • Due angoli con ali disuguali di 40 x 60 x 120 mm sono saldati su entrambi i lati dei montanti.
  • Tagliare le estremità da 120 mm e forare ogni angolo (Ø 12 mm).

Realizzazione dell'angolo della quantità di montaggio

  • Prima della saldatura, per realizzare le staffe angolari di montaggio, sollevare il ferro piatto a 2 cm dagli angoli, usando una barra trasversale.

Mantenere l'angolo e la quantità

  • Tenere gli angoli e la quantità con un morsetto.

Saldare l'angolo

  • Effettuare una saldatura longitudinale e trasversale per ogni angolo (elettrodi 3, 2 o 4).

Taglio di tubi

  • Per tenere il corrimano, ritagliare dieci supporti lunghi 80 mm (uno per ciascun montante) ottenuti suddividendo cinque sezioni di tubo Ø 42 mm.

Saldare i supporti verso l'alto

  • Saldare i supporti nella parte superiore di ogni punto.
  • Assicurati il ​​supporto perpendicolarità, altrimenti il ​​corrimano non si posizionerà correttamente.

Il consiglio del tuttofare

Quando si lavora in altezza, dovrebbero essere prese tutte le precauzioni necessarie imbracatura con assorbitore. In caso di caduta, ammortizza lo shock alla fine della gara.

Pali di posa

Misura prima del primo post

  • Il primo post deve essere arretrato dall'angolo perché deve fornire il gomito che unisce le due baie.
  • Misura 35 cm dall'angolo.

Controllo della verticalità dei piedi

  • Posiziona il piede sulla sporgenza.
  • Controlla la verticalità.
  • Segnare la posizione dei fori da praticare sulla parte verticale dell'acro- terio.

Foratura fori di fissaggio

  • Praticare i due fori di fissaggio del primo palo.
  • Collega la sua imbracatura a un punto fisso sulla terrazza.

bulloni di ancoraggio in acciaio inossidabile

  • I bulloni di ancoraggio in acciaio inossidabile (Ø 12 mm) devono essere inseriti a circa 80 mm.
  • Prevedere lo spessore del dado, della rondella e dell'angolo.

Stalloni del cazzo

  • Spingere le borchie sul martello.
  • Sono intesi per essere colpiti senza schiacciare la fine filettata.

Istituzione del primo post

  • Impostare il primo post facendo scorrere gli angoli sulle aste filettate dei perni.

Stringa il primo palo

  • Dopo aver posizionato una rondella e un dado sulle filettature di ciascun perno, serrare controllando il livello di verticalità.
  • Cuneo se necessario.

Controlla l'allineamento dei post

  • Controlla l'allineamento dei post sforzando una stringa tra ciascuno.
  • Deve toccare il fondo dei supporti.
  • Qui, il primo polo deve essere regolato.

Posizionare il corrimano

  • Posizionare il corrimano.
  • All'angolo, ci si aspetta che i ritagli si inseriscano il gomito (qui, un gomito di ferro per il riscaldamento centrale).

Il consiglio del tuttofare

Posizionare il supporto curvo sulla punta

Per posizionare correttamente il supporto curvo sulla punta del montante prima della saldatura, viene restituito il post. Il suo piatto iniziale era un po 'arrotondato al file mezzo tondo. Il piede è tenuto verticalmente da un piolo fissato al muro. Il punto è sostenuto perpendicolarmente sul retro della ciotola. Resta solo da saldare le due parti.

Riparazione delle guide

Praticare il tubo e il supporto

  • Per fissare il corrimano, su entrambi i lati del montante, trapano (Ø 5 mm) attraverso il tubo e il supporto.
  • Quindi fresare i fori.

gomito

  • Il gomito (Ø 4 cm) termina con due manicotti saldati ad arco o saldati ad arco.
  • Si adatteranno alle estremità dei tubi del corrimano.

Giunzione all'angolo della balaustra

  • All'angolo, i tubi devono essere tagliati con precisione per rendere perfetta la giunzione.
  • Fissare con viti a testa svasata dopo la foratura.

Segna la posizione dei tubi

  • Posizionare due ferri da stiro su ciascun montante e segnare la posizione dei tubi Ø 21 mm (il primo a 14 cm sotto il corrimano).
  • Tenere e trapano (Ø 6 mm).

Prendi la misura del tubo superiore

  • Piastra il telemetro contro il ferro piatto alla marcatura e mirare al contrario.
  • La misura fornisce la lunghezza esatta del tubo superiore.
  • Fai lo stesso per il tubo inferiore.
  • Taglia entrambi i tubi a questi valori.

Saldare la balaustra

  • Mettere in posizione, tenere e cingere i tubi tagliati tra i ferri da stiro.
  • Regolare, quindi creare punti di riferimento, smontare e saldare a terra.

Saldare i tubi

  • Su una tavola, saldare i due tubi paralleli sul ferro piatto, saldamente quadrati contro un angolo usando morsetti.

Condimento della parte inferiore

Realizzazione di frame

  • Realizza telai 127 x 50 cm con angoli 25 x 25 x 3 mm, saldati ad arco agli angoli.

Suggerimenti per fare buone saldature

  • Per ottenere buoni risultati, smussare i bordi a contatto con il taglio.
  • Uno strumento magnetizzato che sostiene il telaio è utile per il puntamento.

Taglio della lamiera forata

  • Misurare le dimensioni del telaio e tagliare la piastra perforata dalla smerigliatrice angolare, pizzicandola tra una scheda sufficiente e una scheda spessa con un bordo dritto.

Saldatura della ringhiera

  • Posiziona il foglio nel telaio e premilo con una massa pesante.
  • Saldare in piccole corde discontinue.
  • Bava le saldature troppo spesse.

Controlla l'orizzontalità del guardrail

  • Dopo la produzione, i telai ricevono due mani di vernice antiruggine arrotolate.
  • Installa i fotogrammi due a due.
  • Praticare quattro fori (Ø 6 mm), faccia a faccia e allineati per il fissaggio ai montanti.
  • Controlla l'orizzontalità a livello di spirito.

Regola la spaziatura

  • Regolare la spaziatura usando distanziatori da 15 mm tagliati da un tubo da 10 mm, attraversati da bulloni comuni a due telai.

Realizzazione di finiture per ringhiere

Riparando la guardia del corpo

  • Il ritorno garantisce la connessione a 90° tra le due campate, qui grazie a piegature saldate realizzate con tubi (Ø 21 mm).

Saldare la balaustra

  • Per l'angolo, realizza due piccoli telai con tre lati.
  • Posizionare i due elementi, tracciare, quindi tagliare e saldare a terra.

Preforare il telaio

  • Questo elemento viene quindi unito al telaio adiacente mediante bulloni che passano attraverso gli angoli e ciascun palo.
  • Pre-trapano.

Colpisci un pezzo di IPN

  • Per piegare il foglio perforato, pizzicarlo tra un angolo e un pannello verticale, tutto serrato saldamente.
  • Forma un netto vantaggio colpendo un pezzo di IPN.

Fissaggio della balaustra metallica

  • Le due parti del telaio, del telaio e del foglio sono saldate. Sono impostati per ultimi.

Spingere i tappi di plastica nella ringhiera

  • Quando la ringhiera ha ricevuto la sua mano finale di vernice, chiudere entrambe le estremità del corrimano inserendo tappi di plastica nel tubo.


Istruzioni Video: Costruire una ringhiera per scala interna in ferro battuto