In Questo Articolo:

Ho inviato 2 reclami all'assicurazione per danni al lavoro di casa mia, consegnati a dicembre 2009. Per la prima riguarda i punti umidi, con vesciche di vernice, soffiaggio dell'intonaco, lungo tutto il muro della mia permanenza, adiacente a uno spazio verde di un edificio. La garanzia di danno è stata accettata dall'esperto per mancanza di impermeabilità del fondo del parapetto, ma non si applica ai danni interni, intonaci e pitture, con il pretesto che il dipinto non è originale, quindi che la casa era stata consegnata con pitture di primer. Le riparazioni di impermeabilizzazione non sono iniziate e sto ancora combattendo con l'esperto per occuparmi del lavoro di intonaco e pittura. L'esperto mi ha chiesto di intervenire, per questo danno di intonaci e vernici, con la mia assicurazione, questa non copre il danno di infiltrazione delle facciate. Mi chiede di intervenire con il costruttore, come parte della sua responsabilità civile, ma risponde che non è stato convocato dal lavoro-danno e si rifiuta di intervenire, perché non era convocato al rapporto di questo esperto e che gli si deve dimostrare che il danno deriva da una colpa che ricade su di loro. Per questo danno l'esperto non si è mosso, mi ha semplicemente chiamato e ha chiesto di descrivere il danno dichiarato nella mia lettera raccomandata. Pensi che sia utile continuare a rilanciare l'esperto per la conseguenza di questo danno? La seconda richiesta di risarcimento è stata presentata 16 giorni dopo quella precedente e riguarda diverse crepe nei muri esterni della casa, in tutte le stanze, alcune delle quali attraversate. Alcuni (attraverso e non attraverso) erano stati elaborati subito dopo la consegna delle chiavi e persino un frontone della casa era stato completamente ripulito. Le pareti della casa sono mattoni monomur (Imérys tc), intonaco rivestito lato interno. Conclusione dell'assicurazione danni alla proprietà, microcracks, disturbo che non arreca danno alla solidità del lavoro, né una scorrettezza verso la sua destinazione... file classificato! Pensi che io abbia il diritto di chiedere comunque le riparazioni di tutte queste fessure, alcune delle quali hanno intonaco di narcisi e dipinti. Perché mi sembra che ci sia una buona, "estetica" scorrettezza della mia casa!

Per quanto riguarda la prima parte della tua domanda, in questa fase di malafede e le parti interessate che inviano la palla, ti consiglio di chiamare un avvocato specialista immobiliare per far valere i tuoi diritti. Una descrizione dei disturbi, è ovvio che ci si trova di fronte a un difetto di progettazione nel livello della sigillatura, questo difetto è la causa dei degradi riscontrati all'interno della casa che devono essere curati come conseguenza di questi disturbi...
Riguardo alla seconda parte della tua domanda, la risposta di "disturbo estetico", ugualmente inaccettabile, è purtroppo comunemente praticata. Vi rimando alla domanda "Facciata microfilmata e garanzia decennale" in cui indico la giurisprudenza in questo settore. Ancora una volta, un avvocato può dimostrare che si tratta di qualcosa di più di un disordine estetico, che può influire negativamente sul valore della casa.

Sullo stesso tema

  • Consigli di fai da te
    • Scegliere un'azienda per lavori di ristrutturazione

Questo potrebbe interessarti


Istruzioni Video: Avvocato Penalista: Parte Civile