In Questo Articolo:

Quando si vive in un sito protetto, i progetti di ristrutturazione devono essere presentati all'architetto degli edifici della Francia. È meglio essere ben informati.

I diritti e le costrizioni di un proprietario di una casa in un'area protetta

La consulenza legale di System D

Il lavoro proposto cambierà l'aspetto della casa?

È necessario quindi richiedere un permesso di costruzione o presentare una dichiarazione di lavoro, a seconda dei casi, presso il municipio.
Ma se la proprietà si trova in un sito protetto, tutto è complicato. Il progetto delle opere sarà presentato, inoltre, al parere dell'architetto degli edifici di Francia (ABF). È responsabile di garantire la protezione del patrimonio architettonico, urbano e paesaggistico.

4 tipi di aree protette

Le aree protette coprono il 6% del territorio francese. Sono di 4 tipi:

  • I dintorni di monumenti storici. Edifici con passato storico o evidente interesse architettonico sono selezionati dallo stato per la conservazione. In quanto tali, beneficiano di un perimetro di protezione di 500 metri.
  • I "settori protetti" recitano la legge di Malraux (centri urbani storici).
  • "Aree di valorizzazione architettonica e del patrimonio" o Avap. Queste aree hanno un carattere storico o estetico.
  • I siti elencati o inscritti corrispondono a paesaggi naturali, rurali o urbani di interesse generale da un punto di vista scientifico, scenico e artistico, storico o leggendario.
L'architetto degli edifici della Francia è chiamato a dare la sua opinione su tutti i progetti di costruzione, riabilitazione, demolizione, paesaggistica di un edificio situato in un'area protetta.

Area protetta: informarsi prima dei lavori di ristrutturazione

Se pensi che la casa si trovi in ​​un'area protetta, chiedi "un certificato di informazione urbanistica" presso il municipio. La procedura è gratuita È fatto per mezzo del documento ufficiale il cui riferimento è Cerfa n° 13410 * 02. Il certificato viene inviato nel mese successivo alla richiesta. Sarà menzionato:

  • regole urbanistiche applicabili alla tua proprietà;
  • tutte le autorizzazioni da ottenere prima di iniziare il lavoro;
  • se la casa è in un settore in cui si chiede l'opinione dell'ABF: i vincoli da rispettare.
Il certificato di pianificazione delle informazioni non merita l'autorizzazione per portare a termine il progetto.
  • In un'area protetta o un'area di valorizzazione dell'architettura e del patrimonio, consultare il piano e la regolazione della zona al municipio o ai servizi dipartimentali di architettura e patrimonio (SDAP).
  • Presenta il tuo progetto all'ABF prima di presentare la domanda per un permesso di costruzione o una dichiarazione di lavoro. Questa consultazione aiuterà a difendere il suo caso e terrà conto dei suoi commenti.

Avviso ABF: semplice o conforme

L'opinione dell'ABF è motivata in modo compulsivo. Può essere favorevole, con o senza riserva o prescrizione, o sfavorevole.
Ma a seconda del tipo di area protetta in cui si trova una casa e la natura del permesso di pianificazione richiesto (permesso di costruzione o dichiarazione di lavoro), questo parere non avrà lo stesso valore.

  • La casa è sul bordo di un monumento: l'ABF emetterà un "avviso" e il sindaco a cui è stato richiesto un permesso di costruzione (o demolitore) deve seguire questo consiglio. Se è sfavorevole, rifiuterà la licenza e, al contrario, la concederà se è favorevole.
  • Su un sito registrato, l'ABF fornisce un semplice parere su una domanda di permesso di costruzione: il Sindaco potrebbe non seguirla. Su richiesta di un permesso di demolizione, viene emesso un parere conforme.
  • Su un sito classificato: darà un assenso per una domanda di permesso di costruzione o demolizione. Per il lavoro sottoposto a una semplice dichiarazione, la sua opinione è semplice.

Come contestare l'opinione dell'architetto degli edifici di Francia?

È possibile cogliere il prefetto regionale quando verrà notificata la decisione di rifiutare un permesso di costruzione o la decisione di opporsi alla dichiarazione di lavoro.
Se si ottiene una risposta favorevole, il parere del prefetto regionale sostituisce quello dell'ABF e il sindaco prenderà una nuova decisione.
In caso di rifiuto, rimane solo l'appello dinanzi al tribunale amministrativo.

Esonero di autorizzazione da ABF

Per il lavoro di interior design non è permesso chiedere... a condizione che la casa non sia di per sé un'abitazione classificata.

Per consigli sugli sviluppi abitativi in ​​un'area protetta

  • Consiglio di architettura, urbanistica e ambiente (CAUE): fncaue.fr.
  • Agenzia nazionale per l'informazione sugli alloggi (ANIL): per trovare l'indirizzo dell'adil più vicino a te: anil.org; 08 20 16 75 00.


Istruzioni Video: