In Questo Articolo:

Abbiamo appena acquistato una casa risalente al 1974 tetti 4 tetti persi la preoccupazione è la seguente: le pareti e il soffitto sono in cartongesso e fissati su legno da chiodi e il problema è che da posiziona le unghie e, ovviamente, fai scoppiare l'intonaco sul soffitto o il cartone sulle pareti (solo la dimensione della testina del chiodo). Come e con che prodotto potrei fare per risolvere questo problema? I piatti sono in condizioni eccellenti che mi infastidirebbe sostituirli.

Per rimanere nelle "regole dell'arte", i pannelli di cartongesso devono essere fissati con viti e non con chiodi. È probabile che il fenomeno sia la ricomparsa delle teste dei chiodi o forse anche delle teste delle viti. Se sono viti, possono essere serrati o addirittura rimossi e sostituiti in modo identico, facendo attenzione a non affogare troppo nel muro a secco, senza farli uscire. La testa della vite deve quindi essere mimetizzata con cartongesso, un intonaco che sarà levigato una volta asciutto. Se è unghie, significa che i piatti sono fissati su un gallone. Suggerisco di posizionare le viti come precedentemente indicato tra i chiodi, inserirli nell'intelaiatura e chiudere i fori delle viti e quelli delle unghie con l'intonaco.

Sullo stesso tema

  • Consigli di fai da te
    • Pioli per fissare in un cartongesso

Questo potrebbe interessarti


Istruzioni Video: Nascondere gli alimentatori LED nel cartongesso? SI PUÒ FARE!