In Questo Articolo:

Riscaldatori ausiliari

Gli apparecchi per il riscaldamento d'ambiente completamente indipendenti emettono calore senza caldaia o rete di distribuzione. A complemento di un'installazione esistente, in un'estensione della casa, per la mezza stagione o per una casa che non dispone di riscaldamento centralizzato, gli apparecchi per il riscaldamento d'ambiente rappresentano un'alternativa economica ad altre apparecchiature, pesanti e costose. Tra i modelli che funzionano a gas, petrolio o elettricità, non è sempre facile fare una scelta. Per aiutarti a trovare il sistema più adatto alle tue esigenze e alle tue esigenze, HandymakerDuench apre la terza parte della cartella "emettitori di calore" sugli apparecchi di riscaldamento.


Stufe a petrolio

Energia considerata moderna ed economica, l'olio combustibile alimenta molte stufe per un riscaldamento ausiliario confortevole e conviviale. Modulari e mobili, permettono di riscaldare tutte le stanze senza eccezioni (i soggiorni come le stanze con passaggio basso) scegliendo con precisione la temperatura desiderata. Con il calore convettivo, le stufe a gasolio offrono prestazioni eccellenti. Se funzionano senza elettricità, richiedono comunque una connessione a una presa d'aria.

Stufe a petrolio

Ci sono due tipi di stufe a petrolio, fiamma blu e fiamma gialla, il cui colore è condizionato dal bruciatore. Le fiamme gialle, prodotte dai tradizionali bruciatori, offrono un buon rendimento termico ma producono molta polvere e quindi depositi di fuliggine. Queste stufe richiedono effettivamente una manutenzione regolare. Più economici, i bruciatori di ultima generazione producono fiamme blu che riducono notevolmente il consumo di carburante e aumentano la loro efficienza. Molto pulite durante la combustione, queste stufe richiedono poca manutenzione, tranne che per uno spazzamento annuale.

Unico inconveniente, l'odore persistente che caratterizza tutte le stufe a olio. I loro prezzi vanno da 300 a 1500 euro per i modelli nuovi e nuovi e scendono a 50 euro per i modelli usati. Essere vigili al momento dell'acquisto, una nuova stufa deve soddisfare lo standard NF-EN-1, che garantisce un equipaggiamento sicuro.

Riscaldatori a gas

Economici e autonomi, i generatori di gas ausiliari funzionano con butano o propano, gas di petrolio liquefatto, non inquinanti e ad alto potere calorico. Più spesso montati su ruote, hanno il vantaggio di essere completamente mobili. Ci sono quattro principali famiglie di riscaldatori a gas, apparecchi a infrarossi, apparecchi a infrarossi, apparecchi catalitici e attrezzature per l'edilizia.

Riscaldatori a gas


Per i modelli a infrarossi, la combustione avviene attraverso una brace in ceramica traforata, che diffonde armoniosamente un calore morbido senza seccare l'aria.
I modelli a infrarossi produrre un calore immediato ma meno diffuso da un bruciatore in acciaio inossidabile con fori calibrati.
Radiatori catalitici, attualmente il più confortevole sul mercato, non produce fiamme o carbonio attraverso la combustione a bassa temperatura. Irradiano calore omogeneo attraverso un pannello in fibra ceramica e dispongono di un termostato che consente di regolarli con precisione per comodità.
Radiatori di costruzione, rigorosamente riservato per uso esterno, sono destinati a riscaldare aree ampie intense e veloci. Distinguiamo i bracieri di medie dimensioni, che si collegano direttamente a un cilindro e i generatori di aria calda, dimensioni e potenza molto più grandi. Possono funzionare con un sistema a infrarossi o infrarosso. I prezzi dei radiatori a gas vanno da 40 a 1000 euro a seconda dei modelli e della loro potenza.

Riscaldatori elettrici

Radiatori dell'olio

Sempre più estetici ed efficienti, i radiatori elettrici offrono molte opportunità per la diffusione del calore. Possono essere soffianti, a bagno d'olio, convezione o pannelli radianti:
I termoventilatori può essere in ceramica o plastica ed è vantaggioso essere facilmente trasportabile. Offrono calore immediato e offrono molte opzioni come il gelo, il silenzio o la sicurezza dei bambini. Grandi consumatori di energia, sono spesso utilizzati nei bagni, dove devi essere vigile con l'acqua.
Utilizzando lo stesso principio dei convenzionali convettori, i convettori ausiliari fornire calore localizzato attraverso un sistema di resistenza. Ideale per piccole aree, questo riscaldatore ausiliario non è consigliato per ambienti di grandi dimensioni.
Riscaldatori radianti mobili, proprio come quelli fissi, emettono un calore diffuso senza asciugare la stanza attraverso una griglia di acciaio. Forniscono una piacevole sensazione di calore. Relativamente ragionevole, la gamma di prezzi degli apparecchi di riscaldamento elettrici varia da 10 a 150 euro nei principali negozi di fai-da-te.

I radiatori che soffia

Sebbene gli apparecchi per il riscaldamento degli ambienti sembrino una soluzione facile e veloce, non sono ecologici e talvolta consumano molta energia. HandymanDuDimanche ti consiglia di preferire altri sistemi di riscaldamento, spesso più costosi da acquistare ma meno avidi. La cosa migliore è fare a meno della mezza stagione, preferendo indossare un maglione all'inizio di un termosifone. Non dimenticare, l'energia migliore è quella che non consumi!


Istruzioni Video: Test TCS: riscaldatori ausiliari