In Questo Articolo:

Ancora poco diffuso nell'esagono, lo specchio riscaldato merita di soffermarci sulla sua interessante prestazione. Funzionamento, vantaggi e svantaggi... tutte le informazioni che devi sapere sugli specchi per il bagno riscaldato sono disponibili in questo articolo.

Specchi da bagno riscaldati

Specchi da bagno riscaldati

Come funzionano gli specchi da bagno riscaldati?

Lo specchio riscaldato funziona con l'elettricità. Emette lunghi infrarossi che vengono assorbiti da qualsiasi oggetto nella stanza (pareti, mobili, corpo umano...).

È quindi l'oggetto che viene riscaldato direttamente e non più l'aria ambientale. Quindi, a differenza del riscaldamento tradizionale, l'umidità dell'atmosfera è tenuto e consente una sensazione di comfort ottimale senza aumentare la temperatura del bagno.

Il potere dello specchio deve ancora essere scelto in base alle dimensioni del bagno. Conta tra 65W e 80W per m².

Lo specchio è composto da:

  • resistenze a film e pannelli radianti;
  • un isolamento termico che previene la perdita di calore;
  • un resina impermeabile.

Da notare: questa radiazione infrarossa non pone alcun rischio per la salute ed è anche la fonte della sensazione di benessere fornita da questo tipo di riscaldamento.

I vantaggi e gli svantaggi degli specchi riscaldati

I vantaggi dello specchio del bagno riscaldato:

  • suo efficienza energetica è ottimale e può addirittura ridurre del 15% il consumo elettrico destinato al riscaldamento del tuo bagno;
  • la sua installazione è veloce e facile;
  • la sua manutenzione è molto semplice (un normale straccio);
  • da un punto di vista sanitario, lo specchio riscaldato evita l'effetto di condensazione e l'accumulo di polvere e acari. Infatti, è consigliato alle persone sensibili alle malattie respiratorie.

Gli svantaggi dello specchio del bagno riscaldato:

  • una volta installato, non può essere spostato in un'altra stanza;
  • il suo potere rimane limitato e non è adatto per parti di grandi dimensioni;
  • il prezzo dello specchio riscaldato è ancora molto alto. Contare un minimo di € 300 per un modello base e fino a € 1500 a seconda della sua potenza e dimensione.

Hai pensato anche al radiatore scaldasalviette per il bagno, molto pratico soprattutto in inverno!


Istruzioni Video: Come installare un riscaldamento elettrico a parete e a pavimento