In Questo Articolo:

Sempre più utilizzata, la pompa di calore è un dispositivo di riscaldamento che trasferisce il calore da un mezzo a un altro con un consumo energetico ridotto.

Il principio base della pompa di calore

La pompa di calore interagisce tra due diversi ambienti:

  • Un mezzo che emette, dove arriva la pompa di calore per ricavare le calorie necessarie per la produzione di calore.
  • Un mezzo ricevente, dove viene iniettato il calore prodotto dalla pompa di calore.

La natura di questi supporti dipende dal tipo di pompa di calore utilizzata. Pertanto, il mezzo emettitore può essere l'aria, il suolo o l'acqua e l'acqua o l'aria del mezzo ricevente in base alle esigenze di riscaldamento. Alcune pompe di calore cosiddetto reversibile può invertire la loro azione in estate per produrre non più calore ma freschezza dal mezzo trasmettitore.

L'anatomia di una pompa di calore

La pompa di calore funziona con un liquido speciale: il liquido o il refrigerante. Questo liquido recupera le calorie presenti nel mezzo del trasmettitore e le trasferisce al sistema di riscaldamento attraverso la pompa. Inoffensivo per l'uomo e l'ambiente in caso di perdita.

La pompa di calore generalmente utilizza un sensore per recuperare le calorie del mezzo emittente (suolo, aria, acqua). Il circuito di cattura differisce a seconda del tipo di pompa.

Qualunque sia il suo tipo, una pompa di calore consiste di quattro organi principali dove il refrigerante circola continuamente in forma liquida e gassosa:

  • l'evaporatore trasferisce le calorie recuperate dal sensore al fluido e le fa bollire. Il refrigerante assume quindi una forma gassosa a bassa pressione.
  • Il compressore aspira il gas refrigerante e ne aumenta la temperatura comprimendolo. Il refrigerante ha quindi una forma gassosa ad alta pressione.
  • Il condensatore recupera questo gas ad alta pressione e alta temperatura e trasferisce la sua energia al sistema di riscaldamento. Il fluido riprende una forma liquida ma sempre ad alta pressione.
  • Regolatore o riduttore di pressione recupera il liquido e diminuisce la sua temperatura e la sua pressione.

La pompa di calore può essere collegata praticamente a qualsiasi sistema di riscaldamento. I sistemi di riscaldamento più diffusi, tuttavia, sono i pavimenti riscaldati, i ventilconvettori ei radiatori a bassa temperatura.


Istruzioni Video: Come funziona una pompa di calore?