In Questo Articolo:

Le altre parti della cartella "Paint": le diverse finiture della vernice Le vernici ecologiche. I dipinti di domani.

Le grandi famiglie di dipinti.

File di pittura: le grandi famiglie: grandi

Glicero, acrilico, verde, olio o acqua, in termini di scelte di pittura non mancano! Per non sprecare ore esitando tra diversi vasi sugli scaffali del tuo negozio di bricolage preferito, BricoleurDuDanche ha scelto di dedicare il suo file di luglio alla pittura. Imparerai a distinguere, in questa prima parte, le diverse categorie di dipinti. Per scoprire il mondo della pittura inizieremo dividendolo in due grandi famiglie: acqua o olio, all'interno delle quali troveremo diversi tipi di materiali.

Vernici all'acqua

Composto da acqua, solvente, pigmenti, riempitivi e vari additivi, queste pitture (acriliche o viniliche) sono anche chiamate "pitture a fase acquosa".

File di pittura: le grandi famiglie: acqua

Sono applicati su quasi tutti i supporti, all'interno e all'esterno della casa, a pennello, vassoio, rullo, pistola a spruzzo o pennello. Troviamo un'ampia varietà di colori, lucido, opaco o satinato. Le vernici all'acqua ci offrono una grande capacità coprente unita ad una facilità di applicazione e un tempo di asciugatura molto rapido (in media due ore al tatto). Per pulire gli strumenti dopo la verniciatura, lavarli semplicemente con acqua e sapone. Meno tossici delle vernici ad olio, non sono al 100% innocui. Solo grafico ombra, una qualità di finitura inferiore a quella dei suoi concorrenti. Tra questi ci sono le vernici acriliche e viniliche.
acrilico, come suggerisce il nome, è realizzato in resina acrilica. Si noti che potrebbe contenere tracce di ammoniaca.
Vernici viniliche sono basati sulla resina vinil acetato hanno la particolarità di non essere adatti per i metalli.

Dipinti ad olio

Una miscela di pigmenti, riempitivi e additivi, la pittura ad olio consiste principalmente di solventi. Come la vernice ad acqua, viene applicato con una vasta gamma di strumenti. Si adatta a tutti i tipi di staffe come in.

File di pittura: le grandi famiglie: file

Permeabile, ci vogliono più di 5 ore per asciugare (al tatto) e lascia gli odori molto sgradevoli. Con una moltitudine di colori, colori e aspetti, i dipinti ad olio mostrano una tavolozza molto varia. Inoltre mostrano un'eccellente resistenza meccanica agli urti e all'umidità. Manutenzione a livello, offrono il vantaggio di essere facilmente percorribili ma tendono ad ingiallire in assenza di luce. Prima di scegliere questo tipo di vernice, è necessario prendere in considerazione la tossicità e l'inquinamento prodotto dai solventi che contiene. Questa gamma comprende vernici poliuretaniche, epossidiche e gliceroftaliche.
Perfettamente liscio ed omogeneo poliuretani sono ideali per pavimenti e materie plastiche.
epossidico, noto anche come epossidico, ha un potere coprente eccellente e può essere pulito rapidamente. Sono quindi molto spesso utilizzati per parcheggi o magazzini ma anche nell'industria.
Glycero dipinge come per loro sono particolarmente adatti per stanze molto umide di tipo cucina o bagno.

Ad ogni dipinto, il suo finale! Mate, raso o laccato? Tu scegli! Per saperne di più, ci vediamo la prossima settimana nella seconda parte del nostro file.

Hélène David - HandymanDuenchie - 11 luglio 2008

Le altre parti della cartella "Paint": le diverse finiture della vernice Le vernici ecologiche. I dipinti di domani.


Istruzioni Video: PICCHETTO ALLA SCOPERTA DELL'ANTICO EGITTO