In Questo Articolo:

Gli altri aspetti del file "rivestimento facciata": Introduzione. I rivestimenti originali. I dipinti per facciata.

Rivestimento classico della facciata.

Copertura posteriore: facciata tradizionale: rivestimenti

Il rivestimento di facciata classico è ampiamente rappresentato nel panorama architettonico francese. Crimpare, schierarsi, pietra, calce o cemento, non è facile separare le cose. Per aiutarti a trovare quello che si adatta alla tua casa e alla tua facciata, questa settimana, Handymaker DuDimanche ti invita a scoprire o riscoprire sotto una luce nuova questi rivestimenti tradizionali.

I rivestimenti

Copertura posteriore: facciata tradizionale: calce

I rivestimenti tipici comprendono intonaco e rivestimenti. L'intonaco protegge la tua casa dall'inquinamento e dalle variazioni climatiche lasciandola respirare e aggiungendo un tocco estetico. Colorato nella massa o naturalmente chiaro, può essere proiettato, flottato o raschiato. Relativamente semplice da applicare in due o tre strati, l'intonaco richiede un supporto impeccabile. Con una durata di circa dieci anni e prezzi accessibili, circa quaranta euro al metro quadro, questo rivestimento offre un buon rapporto qualità-prezzo.

Copertura posteriore: facciata tradizionale: cemento

Terracotta, terracotta o pietra (naturale o ricostituita), decorano la tua facciata e danno carattere alla tua casa mentre ti lasciano un'ampia scelta sia in termini di materiali che di colori. Possono essere murati, incollati o spillati direttamente sulle pareti esterne. Durevoli e di facile manutenzione, mostrano tassi variabili a seconda dei materiali, da 20 a 100 euro al metro quadro. L'unico lato negativo è che la loro complessa installazione richiede l'intervento solitamente costoso di un professionista qualificato.

I materiali

Copertura posteriore: facciata tradizionale: facciata

Molto spesso viene utilizzato cemento o calce e più spesso pietra, terracotta o maiolica, che sono materiali costosi e sempre più rari. Il cemento è un materiale ceramico composto da frammenti o polveri minerali. Viene utilizzato sia per rivestimenti in gesso che ricostituiti. È stato usato in modo massiccio per le costruzioni del dopoguerra, spesso grigio e di scarsa qualità. D'ora in poi, il cemento è colorato o decorato e mostra prestazioni migliori, con un buon comportamento nel tempo. Notare, tuttavia, che è sensibile all'umidità e richiede un tempo di asciugatura relativamente lungo.

Copertura posteriore: facciata tradizionale: rivestimenti

Lime è un rivestimento organico di colore chiaro che ha adornato le facciate delle case europee fin dall'antichità romana. Ecologico e sostenibile è fatto dalla combustione di calcare e dalla patina nel tempo. È adatto a tutti i tipi di supporti purché perfettamente puliti. È possibile colorare la calce come preferisci con l'aiuto dei pigmenti, anche se tende a crescere con l'età. Per quanto riguarda la sua applicazione è relativamente accessibile perché può essere fatto con la cazzuola. In termini di prezzi, la calce è estremamente competitiva a cinque-dieci euro al metro quadrato.

Qualunque sia il materiale scelto, HandymanDuDimanche consiglia di inserire il prezzo al fine di ottenere un rivestimento resistente e di buona qualità. Considera inoltre di includere nel budget il noleggio di ponteggi e il costo degli strumenti, che rappresentano spese significative.

Gli altri aspetti del file "rivestimento facciata": Introduzione. I rivestimenti originali. I dipinti per facciata.


Istruzioni Video: Spot-promo: