In Questo Articolo:

L'installazione di un parquet non è molto complicata. Ma la prima e l'ultima lama possono essere un duro lavoro. A meno che non segua qualche consiglio per iniziare bene e finire la posa.

Iniziare e finire la posa del pavimento

Un muro perfettamente dritto non esiste!

In ogni caso, evita sempre di fare affidamento sull'apparente planarità di un muro. Perché se è leggermente ventre o con aree incassate, il rischio di rimandarle sull'allineamento delle pale è grande.
Lo stesso vale per il parallelismo delle pareti: nel 99% dei casi, le pareti di una stanza non sono perfettamente parallele. Alla fine dell'installazione, finirai con un angolo tra l'ultima lama e il muro. Dovrai quindi modellare l'ultima fila di lame obliquamente per colmare il vuoto.

Posare la prima lama di un pavimento

Posa del primo piano di un pavimento

  • Tagliare e assemblare (senza incollare) le prime due file di lame.

Metti spessori su un pavimento

  • Piastra questo assieme contro il muro e regola gli spessori in diversi spessori per creare un supporto stabile.

Appoggia il primo listello contro un muro

  • In caso di un grosso disallineamento, rimandare il profilo del muro al primo disco (con una bussola).
  • Smontare e tagliare la lama.

Posare l'ultima tavoletta di un pavimento

Posa l'ultima lama di un pavimento

  • Posare la lama che sarà modellata sull'ultima lama incollata o annidata, allineandola perfettamente.

Inserisci un angolo di taglio su una tavola

  • Usa un'altra lama della stessa larghezza per disegnare sull'ultima lama l'angolo di taglio corrispondente al muro.

Appoggia l'ultima lama di un pavimento con una lama

  • Taglia questa lama con un seghetto o sega circolare.
  • Posizionare e agganciare la lama sagomata con una lama


Istruzioni Video: Come posare un pavimento laminato - tutorial Leroy Merlin