In Questo Articolo:

I terreni regolarmente allagati o impregnati d'acqua rappresentano un pericolo per gli edifici e la vegetazione. E più seria, la tua casa può bagnarsi a causa della crescita capillare del terreno o delle fondamenta da destabilizzare. È urgente quindi trattare le cause di queste inondazioni.

Terra allagata

Terra allagata

Cause di eccessiva umidità in un campo

Oltre allo spettacolare e drammatico trabocco di corsi d'acqua, i cui eventi attuali ci hanno purtroppo fornito molti esempi, un sito può essere allagato o acquitrinoso per ragioni che riguardano tanto la natura del suolo quanto la sua configurazione:

  • Terreno impermeabile: Un terreno impermeabile non lascia o poca acqua. L'acqua piovana ristagna in superficie e avrà difficoltà a evacuare. Terreni argillosi o argillosi che hanno una struttura densa e scarsamente ventilata sono terreni impermeabili.
  • Terreno in pendenza: Se la tua casa è costruita su un pendio, a seconda della natura del suolo e delle possibilità di drenaggio dell'acqua, si accumula in questa ciotola.
  • Ascensori dell'acqua della falda freatica: Quando il livello superiore della falda è vicino alla superficie, durante una stagione piovosa, la tua terra potrebbe essere più o meno allagata.
  • Presenza di fonti: Le sorgenti sotterranee non raggiunte porteranno umidità. Durante le forti piogge se quest'acqua non può sfuggire (terra impermeabile, costruzione di fondamenta che ostruiscono), invaderà il terreno.

Come disinfettare una terra allagata o impregnata d'acqua?

Una volta determinato il le cause di queste inondazioni, rimane da mettere in atto la migliore soluzione per ripulirlo. Ma non dimenticare che l'essiccazione del terreno cambierà il suo comportamento fisico. Questi cambiamenti possono avere un impatto sulla stabilità della tua casa. Se non riesci a identificare il problema e se non sei sicuro di cosa fare, non esitare a chiamare un professionista.

Per ripulire un terreno saturo d'acqua, devi aiutare l'eccesso di acqua a sfuggire:

  • Drenaggio dei fossati: La soluzione potrebbe sembrare un po 'semplicistica ma, a seconda della configurazione della tua terra, può essere ampia. Se l'acqua si sta ancora accumulando nello stesso punto o sul fondo di un pendio, scavare un fossato o un fossato in modo che possa fuoriuscire. Il fossato può anche guidare l'acqua da una fonte esterna al tuo campo.
    Scavare questa trincea porterà alla decompressione del terreno che è troppo compatta e impermeabile, l'acqua si unirà naturalmente al fossato. Quindi, con la leggera pendenza del fosso, affonderà in un fosso fuori dal tuo lotto o in un pozzo perduto.
  • Il pozzo perduto o ben asciutto: È un pozzo abbastanza profondo e largo da raccogliere l'acqua in eccesso. Devi riempirlo con ciottoli o ciottoli, piastrelle o mattoni rotti. Catturerà l'acqua o raccoglierà quello che viene dai fossati o dal drenaggio. L'acqua accumulata nel pozzo verrà lentamente restituita al suolo durante i periodi di siccità.
    Il pozzo perduto deve essere installato nella parte più bassa della tua terra. È davvero efficace solo se il terreno ha una certa permeabilità. Inoltre, è totalmente inefficace se l'acqua proviene dall'affioramento della falda freatica.
  • Il pozzettoCome il lavandino, la coppa raccoglie l'acqua, ma viene pompata per essere evacuata verso l'esterno. La pompa è posizionata nella parte inferiore della vasca e si innesca quando il livello dell'acqua è sufficiente.
    Sump alla sua utilità quando il terreno è troppo impermeabile per evacuare l'acqua o se il suo volume è troppo importante (grandi piogge, affioramento della falda freatica, fonte)
  • drenaggio: il drenaggio di una terra consiste nel seppellire i tubi di drenaggio del terreno, cioè recuperare l'acqua in eccesso e portarla verso un pozzo perduto, un pozzetto, un fossato o verso la rete pubblica di evacuazione dell'acqua piovana.

Per essere efficace il drenaggio deve essere fatto secondo le regole dell'arte: buona profondità, buon dimensionamento dei tubi e corretta installazione.

Prima di iniziare il tuo lavoro di risanamento, scopri le possibilità di evacuare l'acqua in eccesso: fossati, rete pubblica di acqua piovana o lasciali scorrere naturalmente verso le terre sottostanti. In quest'ultimo caso, assicurati che il tuo lavoro non aggravi la servitù delle acque piovane dei tuoi vicini che potrebbero chiederti di rendere conto...


Istruzioni Video: iSTITUTO TECNICO TERRA DI LAVORO DI CASERTA ALLAGATO