In Questo Articolo:

Ogni anno gli incendi provocano migliaia di incidenti. Il modo migliore per combattere il fuoco velocemente inizia prima dell'arrivo dei vigili del fuoco rimane l'estintore immagazzinato a casa, in un luogo accessibile, in officina, garage o in macchina. Esiste un'ampia varietà di modelli, alcuni per professionisti, altri per individui.

comprare un estintore per la casa

Estintori: quale modello comprare per un individuo?: estintore

1. Maniglia per il trasporto e l'innesco
2. Spilla da balia
3. Testa
4. Serbatoio
5. Tubo di immersione
6. Tubo di distribuzione
7. Gas di propulsione a cartuccia di CO2 (Sparclet)
8. Agente estintore
9. Istruzioni per l'uso
10. Spruzzatore

Il triangolo del fuoco

Estintori: quale modello comprare per un individuo?: estintore

Per iniziare un incendio, sono necessari tre elementi:carburante", tutti i materiali in grado di bruciare (legna, benzina...), il"ossidante", come l'ossigeno, che rende possibile rendere vivo il fuoco e infine" ilenergia di attivazione"(fiamma, scintille, fonte di calore...).
Per estinguere un incendio, devi rimuovere almeno uno dei tre elementi. Un estintore agisce su uno o due elementi.

Cinque classi di fuoco

I professionisti del fuoco hanno creato cinque classi in base al tipo di incendio da estinguere. Queste classi compaiono sugli estintori sotto forma di pittogrammi.
Si noti, tuttavia, che tutti questi estintori possono essere utilizzati su impianti elettrici a meno di 1.000 V.

Classe di fuoco

Classe A

Luci asciutte di solidi a base di cellulosa, come legno, tessuto, foraggi, ecc.

Classe B

Incendi di materiali o fluidi grassi come idrocarburi, benzina, alcool, olio, paraffina, grasso.

Classe C

Propano, butano, ecc. (Fare attenzione a non estinguere l'incendio a meno che l'alimentazione del gas non sia chiusa).

Classe D

Fuochi di metallo come magnesio, sodio, alluminio...

Estintori: quale modello comprare per un individuo?: quale

Incendi di oli e grassi vegetali o animali su apparecchi di cottura.

Agente estinguenteClasse di fuoco
laBCDF
acqua

Classe A

Acqua + additivi

Classe A

Classe B

Neve asciutta *

Classe B

Classe C

Polvere multiuso

Classe A

Classe B

Classe C

Polveri specifiche

Classe D

Estintori: quale modello comprare per un individuo?: estintori

* Diossido di carbonio (CO2)

Primo contatto con un estintore

che contiene un estintore

Cosa contiene?
Il dispositivo contiene un agente estinguente che può essere a base di acqua, polvere, anidride carbonica (CO2, chiamato anche ghiaccio secco) o schiuma.
Lo stesso propellente può essere aria compressa o gas contenuto in una cartuccia interna (Sparclet).

Estintori approvati

estintore approvato

Tutti gli estintori commercializzati devono essere conformi agli standard francesi NF e CE europeo.
Gli elettrodomestici collocati in locali professionali vengono ispezionati ogni anno.
Un estintore per privati ​​non ha l'obbligo di controllare, ma ha una scadenza per l'uso da rispettare che è perfettamente leggibile sul serbatoio del dispositivo.

data di scadenza di un estintore

Chiara informazione
Tutte le informazioni necessarie per l'uso del dispositivo sono indicate sul serbatoio.
Su una grande superficie, le istruzioni per l'uso sono chiaramente descritte. A colpo d'occhio, conosci la destinazione, la capacità, la data di scadenza.

Punti da sapere: decodifica di un estintore

significato di iscrizioni su un estintore

Su tutti i carri armati, ci sono informazioni sulle loro capacità di estinzione.
Ad esempio, con questo estintore da 2 kg (agente estinguente), possiamo leggere: 8A, 55B e C.

  • "8A" significa che questo dispositivo può estinguere un massimo di 8 kg di fuoco classe A (legno...),
  • "55B" indica che può anche estinguere 55 litri di fuoco classe B (Combustibile...)
  • e infine può anche attaccare il gas (classe C).

quale capacità per un estintore

Scegliere il giusto volume Evitare di scegliere estintori troppo piccoli.
Per un'auto, 2 kg (o 2 l) sono sufficienti.
Per una casa, un garage o un'officina, 6 kg (o 6 l) è la taglia ideale o due o tre estintori da 2 kg (o 2 l).
Conservare l'estintore in un luogo facilmente accessibile e visibile e privo di ghiaccio per gli apparecchi contenenti acqua.

utilizzare un estintore

Ogni estintore è dotato di un perno che blocca la maniglia di innesco.
Con l'estintore a terra, rimuovere il perno e premere la maniglia di propulsione e dirigere l'estintore verso il camino.

Modelli di estintori

quale modello di estintore scegliere

Gli estintori a polvere estinguono gli incendi di classe A, B e C. Questi sono i più comuni nelle case.
Sono ideali in un garage, un'auto o un'officina. Ma la polvere, molto corrosiva, fa molto danno.
Per l'edilizia abitativa, preferire più unità additive o CO2 (classi A e B). Soprattutto se non hai il gas.

Estintore ad aria compressa

estintore ad aria compressa

Gli estintori a pressione permanente sono dotati di manometro. Deve essere controllato regolarmente.
L'ago dovrebbe trovarsi nella zona verde a 14 bar. Questo evita spiacevoli sorprese se sei portato a usarlo.
Può essere gonfiato se necessario.

Risolvi un estintore

riparare un estintore

Gli estintori venduti nei superstore fai-da-te vengono solitamente forniti con una staffa metallica per il montaggio a parete.
Pratico, questo dispositivo ti consente di installarlo nel tuo laboratorio o garage e averlo sempre a portata di mano.

Estinguere un incendio con estintori di classe A e B

utilizzare un estintore

Acqua con o senza additivi (estintori classe A e B) raffredda e isola il carburante dall'ossidante.
La distanza operativa è da 3 a 4 m.
Non svuotare mai l'estintore in una sola volta. Procedere per pressioni successive.

Estinguere un incendio con estintori di classe B e C.

utilizzare un estintore ad anidride carbonica

Anidride carbonica (classi di estintori B e C) soffoca il fuoco privandolo di ossigeno.
La CO2 a contatto con l'aria viene convertita in ghiaccio secco a -80° C.
Dopo aver spento l'incendio, non lascia traccia.
La distanza operativa è da 1 a 2 m. Quindi pensa di aerare.

Estinguere un incendio con estintori di classe A, B e C

utilizzare un estintore a polvere versatile

La polvere versatile (estintori A, B e C) agisce soffocando, isolando e inibendo il fuoco.
La base del fuoco deve essere spruzzata con movimenti avanti e indietro lateralmente.
La distanza di azione è da 2 a 3 m.
Assicurati di non affrontare mai il vento.

Usa la lancia di un estintore

lancia un estintore

Da 6 kg, estintori a polvere di CO2 o acqua, sono dotati di una lancia flessibile e uno spruzzatore.
Hanno il vantaggio di essere molto gestibili.
Da questo volume, questo tipo di estintore è difficile da trovare in GSB.
Gli estintori CO2 con o senza tubo sono inoltre dotati di un trombone che consente la diffusione di ghiaccio secco.

Uso di un estintore

prendere il controllo di un estintore

Mettendo in azione un estintore equipaggiato con un tubo flessibile è realizzato in due fasi.
Dopo aver sbloccato, premere prima la maniglia sulla parte superiore del serbatoio per pressurizzare e quindi sulla maniglia della lancia per rilasciare l'agente estinguente.

Quale modello scegliere?

scegli un estintore

È abbastanza facile ottenere un estintore nei superstore fai-da-te. Sono modelli in polvere versatili per gli incendi di classe A, B e C. Hanno un prezzo compreso tra 30 e 45 € e sono solitamente offerti in 1 o 2 kg. Per altri modelli (6 kg o più), è possibile contattare direttamente i produttori (Andrieu, Sicli...) o consultare il loro sito per trovare un rivenditore nella propria regione.
Alcuni rivenditori hanno addirittura fornito una formazione rapida.
E quando il tuo estintore non viene più utilizzato, prendi in considerazione il riciclaggio (contatta il tuo rivenditore o gettalo in una discarica).


Istruzioni Video: Suspense: Blue Eyes / You'll Never See Me Again / Hunting Trip