In Questo Articolo:

Su una casa di 8 anni; Per tubature del tubo ho dovuto cambiare la pompa della caldaia dopo 6 anni. L'acqua era nera, ma l'interveniente (contratto di manutenzione della caldaia e la stessa società di riscaldamento) mi ha detto che era normale (acqua nera. Oggi è un radiatore in lamiera che viene forato e informazioni che sarebbero dovute essere alla corrosione elettrolitica dovuta alla porosità del PER rispetto all'ossigeno e che almeno l'impianto avrebbe dovuto essere trattato sin dall'inizio in quanto tutti i radiatori e la caldaia sarebbero in pericolo.

Un PER senza barriera dell'ossigeno può effettivamente causare problemi di corrosione nei radiatori in acciaio, l'acqua di circolazione sta caricando gradualmente ossigeno. Non è la corrosione elettrolitica, ma semplicemente l'acqua carica di ossigeno, che arrugginisce gli elementi metallici con cui viene a contatto. Gli installatori consigliano regolari cambi di olio. Per quanto riguarda gli additivi per il riscaldamento destinati a combattere la corrosione, sono percepiti dagli ingegneri del riscaldamento in un modo diverso, con risultati molto variabili da un impianto all'altro.

Sullo stesso tema

  • Consigli di fai da te
    • Dipingi il metallo
    • Riscaldamento centralizzato: preparazione prima dell'inverno

Questo potrebbe interessarti


Istruzioni Video: