In Questo Articolo:

Soffitto di truciolato (truciolato)

Per nascondere un soffitto rotto o opaco per quanto riguarda i travetti non convenzionali, è possibile creare un controsoffitto di pannelli di particelle avvitato su una nuova cornice di travetti e travicelli in legno. Il truciolare (costituito da trucioli di legno fini assemblati con incollaggio e compressione) è l'ideale per questo tipo di realizzazione. Può anche essere sostituito da media o compensato o triplicato.

Materiale necessario

  • scaletta
  • martello
  • cannello
  • Barre di ferro piatte
  • travi
  • sega a mano
  • travetti
  • distanziatori
  • Truciolato
  • calicò
  • unghie
  • Vernice ad asciugatura rapida

Sigilli i ganci nel muro per tutto il perimetro della stanza

Sigilli i ganci nel muro per tutto il perimetro della stanza

1. Questo controsoffitto richiede una cornice composta da travi e travetti. Per fissare le travi su tutto il perimetro della stanza, ganci di tenuta (barre di ferro piatte) nel muro: il loro spessore (3 o 4 mm) permette di piegarli con martelli.

Posiziona le travi nei ganci

Posiziona le travi nei ganci

2. Attendere che l'intonaco sia completamente asciutto e assicurarsi che i ganci siano saldamente sigillati nella parete. Quindi posizionare le travi nei ganci, tutto intorno alla stanza.

Ho visto ciascuna estremità dei travetti per adattarli alle travi

Ho visto ciascuna estremità dei travetti per adattarli alle travi

3. Quando tutte le travi sono a posto, segnare la parte da rimuovere su entrambe le estremità dei travetti la cui altezza deve essere maggiore di quella delle travi. Devi infatti tagliare ciascuna estremità in modo che il travetto si adatti alle travi. Esegui questi tagli con una sega a mano, dopo aver schiuso le parti da rimuovere. La profondità della tacca praticata deve essere uguale alla larghezza della chevron.

Impostare i travetti pronti per la larghezza esatta della stanza

Impostare i travetti pronti per la larghezza esatta della stanza

4. Installare i travetti così preparati. Questi, essendo tagliati alla larghezza esatta del pezzo, devono adattarsi precisamente alle travi situate su entrambi i lati. Le tacche sulle estremità forniscono già una certa stabilità dei travetti. Per risolverli in modo permanente, collegarli tramite distanziali. Questi ultimi, tutti della stessa lunghezza, garantiranno una distanza sempre identica tra i travetti. Non appoggiare i distanziatori su una riga: spostali ogni volta in modo che possano essere inchiodati direttamente ai travetti.

Nail il pannello truciolare al telaio del controsoffitto

Nail il pannello truciolare al telaio del controsoffitto

5. Una volta finito il controsoffitto, inchiodare il pannello di particelle. Poiché la superficie da rivestire è abbastanza grande, attaccare diversi pannelli (12 mm di spessore). Ricordare, quando si esegue il telaio, porre due travetti fianco a fianco ogni volta che è necessaria la giunzione tra due pannelli di particelle.

Coprire la linea di giunzione tra due pannelli di un calicò

Coprire la linea di giunzione tra due pannelli di un calicò

6. Per rendere invisibile la linea di giunzione tra due pannelli di particelle, coprirla con un calicò. In primo luogo, applicare uno strato di vernice ad asciugatura rapida sull'articolazione stessa. Quindi metti la striscia di calicò sulla vernice ancora fresca. Usa il pennello, che non è caricato di vernice, per appiattirlo e rimuovere eventuali bolle d'aria.

(foto / grafica: © DIY Prod, tranne menzione speciale)

Soffitto di truciolato (truciolato): controsoffitto

Sullo stesso tema

  • Domande / Risposte
    • Come fare un controsoffitto?
    • Posare un controsoffitto in doghe in PVC
    • Posso posizionare un pezzo di arredamento Formica® ridipinto all'esterno?
    • Quale supporto per un controsoffitto?
    • Possiamo sostenere un controsoffitto su un soffitto in mattoni?
    • Come aggiornare le travi di fissaggio?
    • Le lastre BA 13 possono essere incollate al soffitto?
    • Devo rimuovere un soffitto esistente per avere un isolamento continuo?
  • Consigli di fai da te
    • Installare un controsoffitto di stoccaggio falso
    • Isolamento del soffitto dal piano attico (con mica espansa o Vermiculite)
    • Fissare un controsoffitto in lastre rimovibili

Questo potrebbe interessarti


Istruzioni Video: IMAL - Impianto di produzione pannelli di legno truciolare - Video animazione 3D