In Questo Articolo:

Facciate: elementi architettonici

Una facciata non è solo un rivestimento protettivo; ci sono anche molti elementi architettonici che strutturano il suo stile, come l'apertura di rivestimenti, davanzali, lucernari e cornici o porte a soglia.

Raccordo di apertura

Raccordo di apertura

In calcestruzzo impermeabilizzato o pietra ricostituita, sono costituiti da elementi da incollare sulla facciata (stipiti, frontoni) per incorniciare porte e finestre o per realizzare architravi tradizionali.
Si stabiliscono su una nuova e sana muratura mediante fissaggio meccanico e incollaggio di malta.

Davanzali

Davanzali

Progettati per evitare l'aumento dell'acqua nella muratura, devono avere una tenuta perfetta.
Supporti in terracotta:
Sono disponibili in diverse profondità (28, 35 e 38 cm) per adattarsi a diversi spessori di isolamento.
Supporti in calcestruzzo:
In rivestimento finito o verniciato, sono disponibili in diverse profondità a seconda dell'isolamento delle pareti. La scelta del supporto:
- muro senza isolamento: 28 cm di profondità;
- parete con isolamento (da 80 a 100 mm): profondità 35 cm;
- muro con isolamento rinforzato: 39 cm di profondità.
I supporti in calcestruzzo devono essere conformi allo standard NF P98-052.
Il consiglio PRO
"Dopo aver allineato gli alloggiamenti modulari e sigillato i davanzali, lascio una giunzione di 8-10 mm tra ciascun elemento usando uno spessore. Poi faccio la stuccatura con una malta impermeabile nella massa, la stessa tonalità di colore.
Di fronte a mattoni Devono essere conformi ai criteri di qualità (assorbimento d'acqua, resistenza meccanica al congelamento, efflorescenza) descritti nella norma NFP 13-304. L'implementazione è codificata dal DTU 20-1.

Gli abbaini

In pietra ricostituita, sono disponibili in tre modelli:

  1. lucernario: elemento monoblocco e colorato nella massa;
  2. lucernario con frontone (30 o 40°);
  3. lucernario con cappello a tre punte.
I lucernari con frontone o cappello a tre punte sono costituiti da un davanzale (35 cm), 2 stipiti (sezione 20 x 20 cm) e un elemento superiore (frontone o cappello a blocco di poliziotto).
L'assemblaggio è eseguito tramite interblocco maschio-femmina, calettamento e incollaggio con malta adesiva.

cornici

Arrivano per incoronare la facciata e garantire una finitura estetica dell'edificio.
Esistono diversi profili, con o senza giunzioni, che si completano a vicenda con elementi di angoli in entrata e in uscita:

  • profilo eCine;
  • profilo semirotondo;
  • profilo di grondaia.

La caratteristica speciale dei modelli eCine è che sono indipendenti e non richiedono il puntellamento durante l'implementazione.

Facciate: elementi architettonici: architettonici

Soglie concrete

I davanzali delle porte o dei parabrezza in calcestruzzo impermeabile, con una profondità standard di 34 cm, hanno rinforzi laterali rinforzati per evitare qualsiasi aumento di umidità nella muratura. Sono fissati su muratura mediante sigillatura. L'applicazione di una parte inferiore a costine garantisce una migliore adesione sulla malta.

Facciate: elementi architettonici: facciate

(foto / grafica: BigMat, tranne menzione speciale)

Questo potrebbe interessarti


Istruzioni Video: Rilievo e scannerizzazione 3D con drone elementi architettonici facciate storiche