In Questo Articolo:

Durante tutto l'anno, il tetto è soggetto a carichi diversi, meccanici o climatici. Conoscere questi carichi è utile per scegliere meglio il materiale durante una costruzione o come parte di una ristrutturazione, per evitare il crollo del tetto. Per un calcolo accurato è necessario tenere conto di diversi parametri.

Come vengono calcolati i carichi del tetto?

Il calcolo dei carichi totali del tetto deve tenere conto di qualsiasi elemento che possa funzionare una pressione sulla costruzione. Dobbiamo basarci sui carichi permanenti (il peso dei materiali) e sul carichi climatici (o neve, vento, umidità...). Il valore del carico permanente viene aggiunto a quello del carico di neve moltiplicato per un fattore di 1,2.

La formula è la seguente:
Carichi totali del tetto (S) = Carichi permanenti (G) + [Carichi climatici (Pn) x 1,2] *
* è espresso in decanewton (daN) / m²

Quali sono i carichi permanenti?

I carichi permanenti (noti G nel regolamento) sono semplicemente le pressioni esercitate da tutti gli elementi della costruzione sul telaio. Per il calcolo, è anche necessario prendere in considerazione la pendenza che tende ad attenuare i carichi. È quindi necessario prendere in considerazione tutta la pressione esercitata sul tetto: tetto + supporto + sottotetto + terrazza sul tetto.

Tetti e copertureMateriali costitutivi
tetti e coperture
Peso per area (daN / m²)
Supporto di coperturaassicella3
abbattimento di abete10
supporto ceramico45
Tappeti in metallo zinco (rigonfiamento e tacchette)25
Alluminio 8/10 (piastre corrugate)3
Alluminio 8/10 (rigonfiamento e tacchette)17
acciaio inossidabile (battuta e listelli)25
lamiera ondulata (acciaio zincato)6
Tetti in ardesiaardesie naturali (lattice e fasciame)
Tetti di tegole piastrelle meccaniche con incastro35-45
piastrelle piatte (comprese le stecche)55-75
tessere canale (compresi gli steli)40-60
piastrelle di cemento (supporto incluso)45
Sotto-tettocompensato (per cm di spessore)5
pannelli di lino (per cm di spessore)4
cartongesso (per cm di spessore)9

Riferimento di origine: sito //sacura.chez.com/materiaux/classement_p/weight_surf.htm

Nessun elemento dovrebbe essere trascurato: piastrelle, listelli, travi, isolanti, fissaggi... Per gli elementi in legno, dovresti sapere che alcune specie sono più dense e più pesanti di altri. La quercia è la più pesante, seguita da castagno, abete e pioppo mentre il pino è tra i più leggeri.

... e i carichi climatici?

Come si può intuire dalla loro denominazione, queste accuse (chiamate anche carichi di neve) sono da vicino legati al clima. Per conoscere le pressioni che molto probabilmente saranno esercitate sul tetto, dobbiamo concentrarci sulla zona climatica in cui si trova l'edificio sapendo che un edificio che si trova in alcune zone della Francia può ricevere un eccesso di neve durante la stagione invernale. Al contrario, i carichi sono negativi in ​​base alla pendenza del tetto.

Per conoscere esattamente il carico del tetto, è meglio rivolgersi a un professionista del settore, ad esempio un ufficio di studi, che conosce con precisione gli elementi da osservare per ottenere misurazioni precise.

Cerchi un roofer / falegname o un falegname vicino a te? Consulta le nostre directory:

  • La directory dei carpentieri della Francia
  • La directory di roofers / zincers in Francia


Istruzioni Video: CALCOLO PESO A MQ SOLAIO IN LEGNO - ES 1 - (197)